UFFICIALE: Dalla Serie A alla C per allenare l'Olbia

07.08.2020 20:59 di Francesco Vigliotti   Vedi letture
UFFICIALE: Dalla Serie A alla C per allenare l'Olbia

L'Olbia ha reso noto di aver affidato all’allenatore Massimiliano Canzi la guida tecnica della prima squadra. Il tecnico firmerà con il club un accordo valido fino al 30 giugno 2021. L’incarico di allenatore in seconda sarà invece affidato a Luigi Lavecchia.

Nato a Milano il 4 luglio 1966 e diplomato all’ISEF nel 1994, Canzi ha concluso l’attuale stagione sportiva da viceallenatore di Walter Zenga al Cagliari.

In precedenza, il tecnico aveva invece maturato una proficua esperienza alla guida del Cagliari Primavera, iniziata nella stagione 2015/2016 con la conquista del 5° posto nel girone e il conseguente accesso alla fase playoff e conclusasi con il passaggio in prima squadra lo scorso 5 marzo quando i giovani rossoblù stazionavano ai vertici del girone (2° posto). In mezzo, la conquista della promozione in Primavera 1 (2017/2018) e di un ottimo 7° posto (2018/2019).

Lungo e ricco il curriculum da allenatore. Dopo l’esperienza, iniziata nel 1985 e durata circa 15 anni, come istruttore e tecnico nei settori giovanili lombardi, Canzi guida la prima squadra della Sandonatese (2001-2005) e della Paullese (2005-2006).

Nella stagione 2007/2008 arriva il salto in Serie A quando entra nello staff della prima squadra del Siena come collaboratore tecnico. Lo stesso incarico, sempre in Serie A, gli viene affidato a Lecce nel campionato successivo, mentre nella stagione 2009/2010 è al Torino in Serie B. Nella stagione 2010/2011 ricopre il ruolo di allenatore in seconda di Mario Beretta prima in Grecia al Paok Salonicco e poi al Brescia. Con i medesimi gradi, e sempre da vice di Beretta, è chiamato a Siena (2013/2014) e a Latina (2014/2015).

Nella sua carriera, Canzi vanta anche un’esperienza nel calcio femminile alla guida della Geas Sesto San Giovanni nel campionato di Serie A 2000/2001.