Iscrizioni in Serie D, la situazione: ecco i club che tremano

12.07.2019 09:00 di Maria Lopez   Vedi letture
Iscrizioni in Serie D, la situazione: ecco i club che tremano

Avranno tempo fino alle ore 18:00 di oggi le società di serie D aventi diritto che devono ancora non hanno presentato la domanda d’iscrizione. Al momento a sembrare spacciato è il Cuneo la cui società è fallita e sotto amministrazione giudiziara. Proprio l'amministratore però potrebbe provare a prendere tempo presentando la sola domanda di iscrizione al campionato entro i termini in modo da guadagnare un po' di tempo e provare a rintracciare una nuova proprietà che possa rilevare il club e far rientrare i creditori attuali del sodalizio piemontese. Da valutare anche la posizione del Francavilla Calcio 1927 con la proprietà che vuole cedere ma nessun acquirente pronto a comprare. Cosa farà il presidente Gilberto Candeloro? Lascerà morire il club? O iscriverà la società al campionato? Lo scopriremo presto.

Scopriremo presto anche il futuro del Gela, altra società in bilico. L'amministrazione comunale era a caccia di soci per il club ma ad oggi sembrano non esserci novità in questo senso. Anche qui da capire se verrà almeno fatto il tentativo di prendere tempo presentando la sola domanda di iscrizione senza la pratica completa.

La situazione della Palmese sembra complicata ma anche qui, almeno per il momento, il club dovrebbe iscriversi presentando una domanda incompleta.

Si attende, invece, solo l'ufficialità dell'esclusione del Rezzato dal campionato di Serie D. La società dovrebe ripartire dal torneo di Promozione della Lombardia.