Nota del Notaresco: «Amarezza ed incredulità dopo il sarcasmo della Vastese»

14.05.2021 23:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Nota del Notaresco: «Amarezza ed incredulità dopo il sarcasmo della Vastese»

La società SN Notaresco 2018 esprime profonda amarezza ed incredulità dopo aver letto il post sarcastico comparso sulla pagina Facebook della società Vastese Calcio. È del tutto fuori luogo l'ironia messa in campo vista la gravità dell’episodio avvenuto nel post gara del match dell’Aragona di Domenica 16 Maggio u.s.

Al mister Massimo Epifani, dimesso dall’ospedale con 15 giorni di prognosi e ancora sottoposto alle necessarie cure, non è preclusa la possibilità di partecipare, da semplice spettatore, alla gara della sua squadra. Per la società del presidente Salvatore Di Giovanni l’assenza del mister in un momento così delicato e decisivo della stagione rappresenta un grave danno per il prosieguo della propria attività sportiva ed agonistica.Ci si aspettava dalla società Vastese Calcio un diverso attestato di vicinanza e di solidarietà.

Il sodalizio rossoblù ribadisce, infine, di non aver mai chiamato in causa la città di Vasto ed anzi ha sempre ribadito, con forza, che la piazza, i cittadini e gli sportivi aragonesi non meritano di finire agli onori della cronaca per un episodio così increscioso. Episodi di questo tipo andrebbero solo stigmatizzati per il bene dello sport.