Frank Matano: "È scoppiata la Carinola mania. Il mio contributo? Qualche doppio passo e di testa..."

11.10.2018 10:00 di Davide Guardabascio  articolo letto 529 volte
Frank Matano: "È scoppiata la Carinola mania. Il mio contributo? Qualche doppio passo e di testa..."

Il suo ingaggio da parte del Carinola ha fatto letteralmente il giro del web (clicca qui). Per l'attore comico Frank Matano il successo mediatico del suo trasferimento da calciomercato dilettanti è addirittura inaspettato. Sembra infatti essere scoppiata la Carinola mania con attori, soubrettte e calciatori diventati improvvisamente affezionati alla piccola società campana.

Al quotidiano "Il Mattino", il popolare attore si è raccontato: "Una storia magica, assolutamente imprevista. A inizio settembre avevo un paio di mesi di tregua dopo aver girato un film e, come al solito, ho deciso di trascorrere le vacanze a casa. Con un po' di tempo a disposizione, per dare seguito alla mia passione calcistica, ho pensato che sarebbe stato bello giocare per la squadra del paese dove sono cresciuto. È bastato mettere in rete la foto con la firma del contratto, fatta tra due anziani dirigenti della società in uno spogliatoio scalcinato, e il risultato è questo vorticoso giro di adesioni di amici del mondo dello spettacolo. Categorie minori? Si vive un dualismo interessante. Da un lato, la bellezza di chi lo sport lo pratica per pura passione. Dall'altro un accanita tensione quando si scende in campo, soprattutto con certe formazioni rivali. Il mio contributo alla squadra? Al massimo qualche doppio passo solo col destro e i colpi di testa, rigorosamente senza saltare... Tra poco riprendo gli impegni in televisione con Italia's got talent. Ma quando avrò l'occasione tornerò, sono pur sempre un tesserato. E forza Carinola!".