Sanremese, ancora ai box due calciatori. Escluse fratture per Demontis

18.02.2020 19:30 di Giovanni Pisano   Vedi letture
Sanremese, ancora ai box due calciatori. Escluse fratture per Demontis

Questo pomeriggio la Sanremese si è allenata al Comunale in vista della gara di sabato col Borgosesia. Mister Ascoli ha analizzato con la squadra la prestazione di domenica con il Real Forte Querceta e poi ha diretto la seduta. I biancoazzurri hanno svolto alcuni esercizi atletici sulla forza e poi hanno concluso l’allenamento con due partitelle a ranghi misti su campo ridotto.

Per quanto riguarda il capitolo infortunati sono ancora fermi ai box Demontis (distorsione alla caviglia sinistra) e Scalzi (problema muscolare alla coscia). Il centrocampista ha effettuato gli esami strumentali che, per fortuna, hanno escluso alcun tipo di frattura. Entrambi si sono allenati in piscina questa mattina e continuano le terapie concordate con lo staff medico, ma restano in forte dubbio per la trasferta di Borgosesia. Domenica anche Pici è uscito dal campo claudicante per una botta subita alla tibia. Nelle prossime ore il terzino, che oggi non si è allenato in via precauzionale, si sottoporrà ad ulteriori accertamenti.

Domani pomeriggio la Sanremese giocherà al Comunale un’amichevole con la Juniores di Marco Prunecchi.