Il Capri supera di misura l'Albanova: i tre punti restano sull'Isola

Eccellenza Campania
01.10.2022 21:45 di Francesco Vigliotti   vedi letture
Il Capri supera di misura l'Albanova: i tre punti restano sull'Isola

L'Albanova torna a mani vuote da Capri. Al San Costanzo i padroni di casa si impongono per 2 a 1, con i biancazzurri che restano a quota cinque in classifica.

La partita - Ciaramella recupera Bouraoui, ma deve rinunciare a Tommasini (squalificato) e agli acciaccati Negro e Grezio. Nella prima parte di gara gli ospiti si rendono pericolosi in più circostanze, in particolare con Improta, Cestrone, Corbisiero e con Bouraoui che si vede respingere in maniera miracolosa un colpo di testa da Prete (19'). Al 42' Cestrone calcia col mancino da buona posizione, pallone che sfiora il palo. Si va al riposo sullo 0 a 0. Nella ripresa meno occasioni, ma decisive. Al 51' l'arbitro rileva un tocco con un braccio di Sieno in area, rigore per il Capri e Gennaro Esposito fa 1 a 0. Passano tre minuti e lo stesso Sieno viene atterrato nell'area del Capri: altro penalty e Improta non sbaglia, 1 a 1 al 54'. I biancazzurri sono rinfrancati dal pareggio, ma al 62' Notturno dalla destra pesca Gambino in area, girata dell'attaccante isolano e palla in rete per il 2 a 1. L'Albanova prova a reagire ma senza esito: il risultato non cambia più ed è il Capri a festeggiare i tre punti. 

Capri - Albanova 2-1

Capri: Prete, Notturno, Pezzullo (80' Riccio), Esposito G., Mignogna, Notari, Buondonno, Esposito P. (75' Quadro), Gambino (89' De Luca), Giliberti (61' Cianciulli), Miano (84' Cantone). A disp.: Lucca, Apuzzo, Rinaldi, Luongo. All.: Sena

Albanova: Gianfagna, Sparano, Sieno, Pontillo, Bouraoui, De Miranda, Corbisiero (75' Damiano), De Rosa, Improta (57' Minutella), Gallardo, Cestrone. A disp.: Vivace, Roma, Zavarone, Falco, Granato, Carannante, Accietto. All.: Ciaramella

Arbitro: Chindamo (Como). Assistenti: Arcella (Frattamaggiore), Marcone (Nocera Inferiore)

Rete: 51' su rig. Esposito (C), 54' su rig. Improta (A), 62' Gambino (C)

AMMONITI: Pezzullo, Notari, Gambino, Cantone, Riccio (C); Bouraoui, De Rosa, Gallardo, Minutella (A)