UFFICIALE: Prime operazioni di mercato della Vigor Carpaneto

08.08.2020 21:15 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
UFFICIALE: Prime operazioni di mercato della Vigor Carpaneto

Prende il via il mercato della Vigor Carpaneto, formazione piacentina che parteciperà al campionato di Eccellenza (dopo la rinuncia alla serie D) e che nei giorni scorsi aveva annunciato il nuovo tecnico, il modenese Francesco Cristiani. La rosa biancazzurra inizia a prendere forma con due giocatori piacentini classe 1997: il nuovo arrivo è Paolo Contini (proveniente dal Fiorenzuola), mentre torna a vestire biancazzurro l’attaccante Matteo Raggi, lo scorso anno al Colorno in Eccellenza.

LE PAROLE DEL PRESIDENTE ROSSETTI – “Presentiamo – afferma Giuseppe Rossetti, presidente della Vigor Carpaneto – i primi due giocatori della nostra ripartenza e i loro profili confermano l’idea di allestire una rosa giovane con qualche elemento di esperienza. A Contini eravamo già interessati quando indossava la maglia del Piacenza, poi giustamente è approdato al Fiorenzuola, la squadra della sua città. E’ un arrivo importante, essendo un giocatore che può giocare anche in categorie superiori. Raggi, invece, è un ritorno molto gradito: il suo talento è indiscutibile, nella sua prima esperienza a Carpaneto è stato penalizzato dal’infortunio, aveva trovato quindi poco spazio e aveva scelto di andare a giocare altrove, mentre ora è tornato alla Vigor. A entrambi i giocatori va il mio in bocca al lupo”.

CONTINI – Paolo Contini è nato il 22 luglio 1997 a Fiorenzuola e di ruolo è difensore, potendo giocare terzino ma anche centrale difensivo. Cresciuto nelle giovanili del Piacenza, dai Pulcini fino alla prima squadra, con la maglia biancorossa – in una stagione da record - ha vinto il campionato di serie D (2015-2016), categoria che poi ha frequentato nuovamente nel triennio  abbondante a Fiorenzuola, sebbene l’ultima stagione sia stata caratterizzata da un serio infortunio, poi la ripresa, giusto il tempo di assaggiare gli allenamenti a pieno ritmo poi la nuova sosta forzata, questa volta dettata dal Coronavirus.

“Conosco  - spiega Paolo Contini – il direttore Marzio Merli, che mi aveva cercato anche in passato e di cui mi fido molto: è una persona ambiziosa come il presidente Giuseppe Rossetti, inoltre diversi ragazzi che conosco mi hanno parlato bene di Carpaneto. Nonostante le incertezze legate al futuro del club che ci sono state quest’estate, ho deciso di scommettere sulla Vigor e ora sono molto contento di farne parte”.

RAGGI – Matteo Raggi è nato il 24 aprile 1997 ed è originario di Fontana Fredda (Cadeo). Nell’estate 2017 era approdato alla Vigor neopromossa in serie D arrivando dal Gotico Garibaldina (Eccellenza), squadra che l’aveva visto protagonista anche in Promozione,mentre in ambito giovanile era maturato tra Piacenza, Fiorenzuola e Pro Piacenza. La sua esperienza a Carpaneto era durata qualche mese, prima di intraprendere l’avventura a Castelfranco Emilia (un anno e mezzo in Eccellenza), mentre nella scorsa stagione l’attaccante era approdato al Colorno, sempre nella massima serie regionale emiliano-romagnola.

“Abbiamo parlato del mio ritorno a Carpaneto – spiega Raggi- qualche giorno prima che il club si iscrivesse in Eccellenza. Ho deciso di tornare perché devo prendermi una rivincita e dimostrare il mio vero valore che non sono riuscito a esprimere tre anni fa, complice un infortunio. Come sono maturato in questi anni? L’esperienza di Castelfranco mi è servita sia a livello umano (prima volta lontano da casa, viaggiando ogni giorno in treno) sia per migliorare tecnicamente e tatticamente. Mi fa piacere ritrovare mister Francesco Cristiani qui a Carpaneto. L’avventura a Colorno, infine, è stata fantastica a livello di gruppo, ambientale e di staff tecnico: ogni domenica sapevamo dare l’anima”. Curiosamente, tre anni fa Raggi era stato il primo acquisto biancazzurro e anche oggi –insieme a Contini – è il primo nome della nuova rosa della Vigor.