Nardò, il presidente Donadei: «Continuare in questo senso porterà a delle conseguenze negative ed irreparabili»

31.10.2020 00:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttocalciopuglia
Nardò, il presidente Donadei: «Continuare in questo senso porterà a delle conseguenze negative ed irreparabili»

Salvatore Donadei, presidente del Nardò, ha parlato della difficile situazione in Serie D ai microfoni della Gazzetta del Mezzogiorno. Ecco le sue dichiarazioni: "Rivolgo a nome di tutta la società un doveroso augurio di pronta guarigione ai calciatori del Casarano, coinvolti dal contagio. Aggiungo, però, che questo ennesimo rinvio genera la triste consapevolezza che col passare del tempo questo stato di cose getta forti ombre sulla credibilità del campionato, provocando tristezza e perplessità".

Le porte chiuse: "Un passo indietro del Legislatore, per me incomprensibile e senza giustificazioni. La prova contro la Puteolana era stata più che positiva, sia nel comportamento durante la partita che nei momenti di afflusso e deflusso dallo stadio. Ora è stato tutto vanificato e continuare in questo senso porterà a delle conseguenze negative ed irreparabili, non solo per noi, ma per tutte le squadre".

La situazione: "Ci chiedono dei sacrifici senza aiutarci. Non abbiamo ricevuto alcun sostegno da parte delle istituzioni che, di rimando, hanno richiesto tutti gli impiegni economici da parte nostra. In una situazione come quella attuale, dove le aziende piccole e grandi, che per una società sono sponsor fondamentali, sono in difficoltà non è semplice andare avanti e lo sarà ancora meno tra qualche mese".