San Marzano beffata, Romano si porta il titolo a Scafati: «Questa piazza sognerà»

16.06.2024 21:30 di  Alessandra Galbussera   vedi letture
San Marzano beffata, Romano si porta il titolo a Scafati: «Questa piazza sognerà»
© foto di Giovanni Petrosino

Che beffa amara da digerire per il San Marzano. La squadra rischia di sparire dal panorama calcistico italiano dopo che il presidente Felice Romano ha deciso di fare armi e bagagli (dopo la tornata elettorale) ed approdare a Scafati portandosi dietro il titolo sportivo blaugrana che sarà il pass per rivedere la Scafatese ai nastri di partenza della Serie D.

Sempre che i lavori per lo stadio di casa, il "Giovanni Vitiello", procedano in tempi rapidissimi per ottenere l'omologazione alla partecipazione al massimo campionato dilettantistico nazionale.

Tutte le dichiarazioni di gloria passate, quelle sull'onda emotiva di appena una stagione fa quando il San Marzano approdava in Serie D e per bocca dello stesso Romano si diceva pronta a puntare al professionismo ad alti livelli, ora sono diventate frasi che aumentano il dolore della piazza che rischia di ritrovarsi senza calcio.

Ieri, il patron Romano si è presentato ai suoi nuovi tifosi rilasciando queste dichiarazioni: «Sarà una nuova storia. Ho visto persone che davvero amano il calcio e vogliono bene al calcio. Io sto sognando e li farò sognare. Serie B? Noi quando facciamo qualcosa la facciamo con passione. Pensiamo prima alla serie D, io allestirò una squadra che possa ambire di vincerla. Poi dopo viene la C ancora prima della B. Campagna acquisti? Sono scaramantico, non fatemi dire nomi. Sicuramente sarà allestita una squadra per vincere. Ho fatto quattro anni d'esperienza nel mondo del calcio, ora posso promettere che finirò di fare calcio a Scafati. Questa piazza con me sognerà».