Troina, Calaciura: «Riforma calcio favorirebbe nostro ripescaggio»

26.05.2020 15:30 di Maria Lopez   Vedi letture
Fonte: giornale di sicilia
Troina, Calaciura: «Riforma calcio favorirebbe nostro ripescaggio»

Il campionato di Serie D per la stagione 2019/2020 è stato definitivamente sospeso. Una notizia attesa dalle società anche in vista della programmazione per la prossima stagione. Alcune voci, però, parlano di una riforma del calcio italiano, dopo che la Federcalcio ha appurato l’elevato numero di squadre professionistiche.

Al "Giornale di Sicilia" ha fatto il punto su questo e altro il diesse del Troina, Pippo Calaciura: «Era da un po’ di settimane che la sospensione era nell’aria, non vi erano i presupposti per il rispetto del protocollo da parte delle società dilettantistiche. Alla fine è prevalsa la posizione di cristallizzare la classifica e procedere alla promozione del Palermo e alla retrocessione delle ultime quattro, che in ogni caso non ci toccava da vicino».

Una delle questioni che invece potrebbe riguardare la squadra rossoblù è quella relativa ai ripescaggi: «C’è la possibilità di una riforma dei campionati professionistici e questo scenario potrebbe favorire un nostro ripescaggio, anche se è ancora presto per parlarne. A prescindere da questo, per il prossimo anno abbiamo in programma la riorganizzazione strutturale della società, partendo dalle ottime basi logistiche e di risultati messe in mostra fino allo stop. Vogliamo migliorare ancora e continuare nel nostro percorso di crescita».

Infine sui lavori di ristrutturazione del Proto: «Finalmente ci siamo e dalla prossima stagione avremo un impianto a normaanche per la Serie C, che è un altro parametro importante per il possibile ripescaggio. Quest’anno la situazione stadio ci ha penalizzati un po’ ma abbiamo dimostrato di essere all’altezza anche nelle difficoltà».