Pacco bomba recapitato al presidente della Feralpi Salò

23.09.2020 15:25 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Pacco bomba recapitato al presidente della Feralpi Salò

Un pacco bomba anonimo è stato recapitato martedì mattina nella sede centrale del gruppo Feralpi di Lonato. Un ordigno rudimentale che non sarebbe potuto esplodere, o forse non è stato confezionato per arrivare a farlo, ma che avrebbe potuto comunque prendere fuoco. Indirizzato a Giuseppe Pasini, numero uno della Feralpisalò e presidente dell’omonima azienda siderurgica e di Confindustria Brescia. Lo ha riportato il 'Corriere di Brescia'. All'interno del pacco, aperto proprio dal patron del club che milita in Serie C nel Girone A, vi erano un detonatore e della polvere da sparo, ma nessun messaggio. Per motivi di sicurezza sono stati fatti evacuare gli uffici della direzione per alcune ore, mentre la Prefettura ha deciso di mettere sotto scorta Pasini. Sul fatto stanno indagando gli uomini della Digos della questura di Brescia, coordinati dalla sezione antiterrorismo della Procura.