Alessandria: addio Serie D, addio speranze?

10.07.2024 20:11 di  Redazione NotiziarioCalcio.com  Twitter:    vedi letture
Alessandria: addio Serie D, addio speranze?

Fine amara per l'Alessandria: entro le 18 odierne bisognava pagare i vecchi tesserati del club piemontese, ma, come in tanti immaginavano da tempo, non è arrivato nessun pagamento e, così, si allontana definitivamente la speranza di vedere i grigi ai nastri di patenza del prossimo campionato.

La mancata iscrizione alla Serie D per la stagione 2024-2025 segna un punto di non ritorno per la storica società grigia. Le promesse non mantenute, i ritardi nei pagamenti e le sconfitte sul campo hanno portato al triste epilogo, con la retrocessione in Serie D e l'impossibilità di partecipare al prossimo campionato.

Un declino inarrestabile: la retrocessione dalla Serie B nel 2022, accompagnata da problemi societari e da una gestione discutibile, ha aperto la porta ad un anno di sofferenze per i tifosi grigi. L'incapacità di risollevarsi e la perdita dello stadio Moccagatta hanno infine decretato la fine.

Sogni infranti e amarezza: la piazza alessandrina, rassegnata ormai da tempo, non cerca colpevoli ma spera solo in un futuro migliore. L'auspicio è che il tessuto imprenditoriale locale si unisca per dare vita ad un nuovo progetto calcistico solido e trasparente, capace di riportare l'Alessandria Calcio ai fasti di un tempo.