Il Martina espugna Lavello: 2-1 in terra lucana

11.09.2022 20:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Il Martina espugna Lavello: 2-1 in terra lucana

Soffre ma riesce a vincere il Martina che esce dalla trasferta di Venosa contro il Lavello con tre fondamentali punti in ottica classifica. Le squadre di Karel Zeman da sempre rappresentano un livello di difficoltà maggiore e non fa esclusione questo Lavello che è diverso dalle versioni degli anni scorsi ma di sicuro darà del filo da torcere a tutte.

Le squadre si affrontano nella prima frazione a viso aperto, cercando di trovare le giuste misure in campo per un fraseggio che possa essere concreto. All’11’ pallone morbido di Ancora, Pinto va di testa, Bruno manda in angolo. Il Martina sente profumo di vantaggio che si concretizza sessanta secondi dopo con una sassata da fuori area di Ancora che pietrifica Cassano.

Al 31′ stessa scena, stessi protagonisti ma stavolta Cassano cambia il finale girando in angolo. Al 43′ il Lavello si produce in avanti ma Monaco fa buona guardia.

Nella ripresa i padroni di casa scendono in campo con un piglio più deciso. Ci prova al 6' Bruno che sugli sviluppi da calcio d'angolo prova l'inzuccata ma la conclusione non è vincente. Il Martina si rifà stto con Pino al 9' ma Cassano è attento. Cinque minuti dopo è Ancora a tentare la sortita ma la difesa del Lavello chiude lo spiraglio. Al 35' arriva il raddoppio però degli ospiti con Lopez sontuoso che parte da destra, buca verso il centro e con un tocco sotto supera Cassano. Il secondo schiaffo risveglia i padroni di casa che al 39' riaprono la gara con Isaac che trova lo spazio per castigare Suma. Al 48′, al terzo minuto di recupero, Guaita dal corridoio destro innesca in area Delgado, colpo di testa parato da Suma. La partita finisce qui.

Lavello-Martina 1-2

Lavello (4-3-3): Casano, Bruno, Di Fulvio (18’st Romano), D’Angelo, Delgado, Acampora, Monaco (39’st Guaita), Buglione (1’st Grande), Isaac, Gomez (1’st Quarta), Puntoriere. Panchina: Brescia, Di Stasio, Capitano. All. Zeman.

Martina (4-3-3): Suma, Cappellari, Perrini, Aprile, Mancini, Forcillo, Salvi (13’st Mangialardi), Cerutti (45’st Diaz), Ancora (20’st Petitti), Pinto (20’st Delgado), Lopez. Panchina: Semeraro, Dieng, Tuccitto, Sebastianelli, Natola. All. Pizzulli.

Arbitro: Pascuccio di Ariano Irpino.

Reti: 12’ pt Ancora (M), 35’ st Lopez (M), 39’ st Isaac (L)

Ammoniti: Salvi (M), Cerutti (M), Perrini (M), Puntoriere (L).

Espulso: Roma (direttore sportivo Lavello).

Note: Recuperi 1’pt; 5’st.