La Manzanese regola 2-0 la Virtus Bolzano. I trentini sprecano un rigore

24.02.2021 21:15 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
La Manzanese regola 2-0 la Virtus Bolzano. I trentini sprecano un rigore

Trasferta amara per la Virtus Bolzano che è stata battuta dalla Manzanese. Il gol del vantaggio arriva al 17' del primo tempo: Moras se ne va via palla al piede, entra in area e serve in mezzo Nicoloso che di tacco mette alle spalle di Vitiello.

Il raddoppio che chiude il match è alla mezz'ora del primo tempo: Stavolta Nicoloso veste i panni dell'assist man e trova Gnago in area che con un diagonale di potenza mette ancora la palla in rete.

Nel finale di partita gli ospiti potrebbero riaprire il match per tentare poi il tutto per tutto negli ultimi minuti: calcio di rigore ma Kaptina lo fallisce clamorosamente.
 

Il tabellino

Manzanese - Virtus Bolzano 2-0
MANZANESE (4-3-1-2): Da Re; Zupperoni (30’ s.t. Bradaschia), Bevilacqua, Calcagnotto (17’ s.t. Fyda), Cecchini (31’ s.t. Cestari); Nchama, Casella (25’ s.t. Boscolo Papo), Nastri; Moras; Gnago, Nicoloso ((17’ p.t. Duca). A disposizione: Calligaro, Hadzic, Medico, Delle Case. Allenatore: Vecchiato 
VIRTUS BOLZANO (4-3-1-2): Vitiello; Kicaj (18’ s.t. Menghin), Kiem, Rizzon, De Santis (34’ s.t. Mlakar); Bounou, A. Kaptina, Cremonini; Bacher (1’ s.t. Osorio); Grezzani (35’ s.t. Rabija), E. Kaptina (12’ s.t. Guerra). A disposizione: Grbic, Forti, Kuka, Davi. Allenatore: Sebastiani 
ARBITRO: Paletti di Crema
MARCATORE: 17’ p.t. Nicoloso (M), 30’ p.t. Gnago (M) 
NOTE: Pomeriggio caratterizzato da cielo sereno temperatura primaverile. Terreno in buone condizioni. Angoli: 9 a 5 per la Virtus Bolzano. Ammoniti: Rizzon e Osorio per la Virtus Bolzano; Boscolo Papo per la Manzanese. Recuperi: 0’ p.t.; 4’ s.t.