Palermo, mister Pergolizzi prova il 4-3-3 anti Biancavilla

13.02.2020 16:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Fonte: mediagol
Palermo, mister Pergolizzi prova il 4-3-3 anti Biancavilla

"Doda torna in campo e lo fa con una vistosa fasciatura al ginocchio. Il terzino albanese, assente per infortunio dalla sfida in trasferta col San Tommaso, ha ripreso ieri a lavorare a pieno regime col gruppo". Apre così l'edizione odierna de Il Giornale di Sicilia, parlando della preparazione che sta svolgendo il Palermo in vista della sfida contro il Biancavilla di domenica pomeriggio alle 15 allo stadio "Renzo Barbera". I rosanero, reduci da quattro successi consecutivi sono a caccia del successo per proseguire la striscia positiva e mantenere a distanza di sicurezza il Savoia, principale antagonista della squadra di Pergolizzi per la promozione in Serie C. Si è allenato con il gruppo anche il rientrante dall'infortunio Masimiliano Doda. Il terzino albanese, assente dalla gara col San Tommaso, è un rientro importante per lo scacchiere del tecnico rosanero, col Palermo per la gara contro gli etnei dovrà fare però a meno di Edoardo Lancini, squalificato a seguito del doppio giallo rimediato nella sfida vinta per 4-2 sul campo della Cittanovese. Proprio in virtù dell'assenza del centrale ex Brescia, Pergolizzi sta studiando una nuova difesa, con il probabile ritorno alla linea a quattro. Nel corso degli allenamenti di ieri, infatti, il tecnico ha provato con insistenza il 4-3-3, sfruttando le presente di Doda e Ricciardo, anche quest'ultimo reduce da infortunio: "L’albanese è stato inizialmente schierato sulla fascia sinistra, con Langella a destra e la coppia centrale composta da Peretti e Crivello. Nella seconda esercitazione, invece, Doda è tornato a destra, con Accardi e Crivello in mezzo. In avanti, Ricciardo è rimasto fuori in occasione della prima esercitazione tattica, venendo schierato successivamente al centro del tridente con Ficarrotta e Floriano ai lati", conclude il quotidiano.