Poggibonsi, il diesse Galbiati: «Non è vero che non abbiamo raggiunto l'obiettivo»

17.05.2022 09:15 di Nicolas Lopez   vedi letture
Poggibonsi, il diesse Galbiati: «Non è vero che non abbiamo raggiunto l'obiettivo»

Terminata la stagione regolare delle squadre del girone "E" di Serie D. Stagione da incorniciare per il Poggibonsi che partito per salvarsi ha chiuso a 74 punti, al secondo posto ed unica squadra ad aver conteso davvero la Serie C al San Donato Tavarnelle.

Anche se proprio il secondo posto ha fatto storcere il naso a qualcuno che si era evidentemente ingolosito. A fare un analisi del campionato terminato è stato il direttore sportivo Jacopo Galbiati: «Non è vero che il Poggibonsi non ha raggiunto l’obiettivo, perché questa squadra ha conquistato la permanenza in categoria con largo anticipo, oltre che la qualificazione ai play-off. Come sempre succede poi l’appetito vien mangiando e sicuramente c’è rammarico per aver totalizzato 74 punti senza poter festeggiare la vittoria del campionato. Il Poggibonsi però ha condotto una stagione al di sopra di ogni più rosea aspettativa. Tutti questi punti non si fanno per caso, quindi merito ai ragazzi e allo staff, che ci hanno sempre creduto fino all’ultima giornata.
Il lavoro di questa annata è partito senza sosta dalla finale di giugno. Siamo soddisfatti dei frutti raccolti. I play-off vanno disputati nel modo migliore, perché lo dobbiamo a noi stessi e ai tifosi che anche oggi ci hanno sostenuto in Gradinata sotto un caldo infernale. Il Poggibonsi tiene molto alla gara di domenica. Non parlo ancora del prossimo campionato, perché prima va terminato quello attuale».