Sanremese, 3-1 l'amichevole giocata ieri con l'Alba

09.08.2021 11:15 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Sanremese, 3-1 l'amichevole giocata ieri con l'Alba

Nella prima uscita stagionale, allo stadio Grande Torino di Cantalupa, la Sanremese affronta l’Alba, compagine di Eccellenza. Mister Andreoletti, a rotazione, utilizza quasi tutti gli uomini a sua disposizione. Nel primo tempo ci sono Bregliano e Mikhaylovskiy al centro della difesa, Gemignani e Gagliardi a centrocampo, Miccoli gioca largo a destra in avanti. In difesa sulle fasce agiscono Nouri e Acquistapace, a centrocampo Maglione completa il reparto. Spazio in attacco all’artiglieria pesante composta da Ferrari e Anastasia.

La Sanremese parte subito forte, nonostante il gran caldo, l’Alba fa quello che può. Si fa vedere dopo neanche un minuto Anastasia dalla sinistra, conclusione a giro, palla fuori. Al 4’ risponde Beye dal limite con un tiro velenoso, la palla fa la barba al palo e termina sul fondo.

I biancoazzurri passano al 13’: Feraru tocca con un braccio in mischia, sugli sviluppi di un corner, l’arbitro indica il dischetto. Dagli undici metri Ferrari spiazza Corradino, Sanremese in vantaggio!

Passano tre minuti e a sorpresa l’Alba pareggia: bolide dal limite di De Santis, la palla si insacca sotto la traversa, nulla da fare per Ferretti. Sanremese – Alba 1-1!

Il gol scuote la Sanremese che riprende a giocare in scioltezza. Fioccano le occasioni.

Al 18’ punizione di Mikhaylovskiy dai trenta metri, palla fuori.

Al 20’ tiro di Anastasia, Corradino respinge d’istinto.

Al 26’ Ferrari sigla il bis: l’attaccante scatta sul filo del fuorigioco, con una finta mette a sedere De Santis e di giustezza batte per la seconda volta Corradino. Sanremese – Alba 2-1!

Il primo tempo si chiude con i biancoazzurri ancora all’attacco: Corradino nega la gioia del gol due volte a Gagliardi al 35’ e al 39’ e a Maglione al 36’; una conclusione di Anastasia termina fuori al 44’.

La prima frazione si chiude con la Sanremese in vantaggio per 2-1.

Nella ripresa mister Andreoletti fa entrare forze fresche e stravolge completamente la squadra: in porta c’è Bohli al posto di Ferretti; in difesa Aita e Fabbri giocano sulle fasce, Bregliano si alterna al centro della difesa con Mikhaylovskiy, Addiego e Corbella; a centrocampo Giacchino funge da play, ai suoi lati giocano Valagussa e La Rotonda; in attacco spazio a Orefice, Foti e Pellicanò.

Al 52’ si fa vedere subito Orefice dal limite, palla alta.  Al 58’, su corner di Pellicanò, ancora Orefice manda alto da pochi passi. L’ex attaccante del Giugliano è scatenato e trova meritatamente il gol al terzo tentativo: la punta sradica il pallone a centrocampo dai piedi di un avversario, si invola verso la porta, salta il portiere dell’Alba Costamagna e mette in rete. Sanremese – Alba 3-1!

Lo show di Orefice prosegue al 63’: punizione dal limite, la palla aggira la barriera e termina fuori per questione di centimetri.

AL 73’ Bohli deve salvare in uscita su De Santis lanciato a rete. Due minuti dopo si fa vedere anche Pellicanò, Costamagna blocca a terra.

Nel finale entrano tra i biancoazzurri anche Elettore e Bastita per Foti e Giacchino; poi prima del recupero Ferro tra i pali prende il posto di Bohli.

All’87’ Orefice da sinistra pennella un assist al bacio per Elettore, tiro fuori di un soffio alla sinistra del portiere dell’Alba.

L’ultima azione è di marca piemontese: ci prova direttamente dalla bandierina Del Piano, palla fuori non di molto sul palo opposto.

Finisce 3-1 per la Sanremese, buone le indicazioni per mister Andreoletti che può dirsi soddisfatto per come la sua squadra ha risposto sul campo alle fatiche della prima settimana di ritiro. I biancoazzurri domani mattina usufruiranno di una mezza giornata di riposo. Venerdì è prevista la seconda uscita contro la Sampdoria Primavera sempre qui a Cantalupa, a chiusura della prima parte della preparazione.

Fabrizio Prisco

IL TABELLINO:

SANREMESE 1° TEMPO: Ferretti, Nouri, Bregliano, Mikhaylovskiy, Acquistapace, Gemignani, Maglione, Gagliardi, Miccoli, Ferrari, Anastasia.

SANREMESE 2° TEMPO: Bohli (Ferro), Aita, Bregliano (Mikhaylovskiy), Addiego (Corbella), Fabbri, Giacchino (Bastita), Valagussa, La Rotonda, Foti (Elettore), Orefice, Pellicanò.

NON ENTRATI: Vita, Gatelli, Lodovici. Allenatore Matteo Andreoletti

ALBA CALCIO: Corradino, Lomartire, De Santis, Feraru, Magro, Arkaxhiu, Cornero, Beye, Delpiano, Di Santo, Gatti. Entrati nella ripresa: Boffa, Capuano, Cavazza, Coppola, Costamagna, Falcone, Morone, Piazzola, Romano. Allenatore Salvatore Telesca

RETI: 13’ Ferrari (rigore), 16’ De Santis, 26’ Ferrari; 60’ Orefice

NOTE: giornata di sole, terreno sintetico in buone condizioni. Spettatori un centinaio circa con buona rappresentanza di tifosi provenienti da Sanremo.