Fermana, Antonioli ci crede: «Vinciamo il virus e torniamo in campo»

28.03.2020 23:30 di Anna Laura Giannini   Vedi letture
Fonte: corriere dello sport
Fermana, Antonioli ci crede: «Vinciamo il virus e torniamo in campo»
© foto di NotiziarioCalcio.com

Il tecnico della Fermana, Mauro Antonioli, dice la sua sui possibili sviluppi del torneo di C. «In questo momento complesso tutti devono fare la propria parte. Ci sono differenze tra A, B e C, e le decisioni delle istituzioni dovranno essere differenti. La speranza è che la regular season possa riprendere il prima possibile. Possiamo anche continuare in estate, ma penso sia giusto concludere il campionato».

Poi racconta la clausura sua e della squadra. «In questi giorni sto concludendo la mia tesi in vista di settembre per il patentino. Gioco a ping pong con mio figlio, guardo la tv e leggo libri. Mi manca la vita di tutti i giorni con la famiglia Fermana. Mi manca l’adrenalina del pre-gara o il ritiro prima di un match. Continuiamo il nostro lavoro da casa. Speriamo di tornare alla normalità. Mi aggiorno con i ragazzi e con lo staff. Non dobbiamo cercare alibi. Tornare a giocare significherebbe tornare alla normalità. Dobbiamo uscire da questa situazione; stringiamoci tutti in questo abbraccio virtuale e cerchiamo di non fare polemiche. Sono sicuro che ce la faremo».