Forte rischio di non omologazione del risultato per un recupero di ieri

21.01.2021 07:15 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Forte rischio di non omologazione del risultato per un recupero di ieri

Sangiovannese – Siena potrebbe non essere omologata. A tre minuti dalla conclusione il signor Campobasso di Formia non ha espulso il numero sei senese Farcas nonostante fosse già stato ammonito in precedenza. Un errore che, poi, l'arbitro ha ammesso di aver compiuto, così come raccontata da Argilli, tecnico del Siena, ai microfoni dei colleghi di calciosenese:

“L’ arbitro – ha rivelato Argilli – nel dopo partita ci ha comunicato che ha sventolato il secondo giallo a Farcas dopo il triplice fischio, perché in gara non si era accorto, che fosse già stato ammonito. Lo ha fatto quindi mentre usciva dal terreno di gioco per portarlo a nostra e sua conoscenza”. Farcas, stando a questa ricostruzione, sarebbe dovuto uscire dal terreno di gioco prima del termine della partita e in considerazione di ciò, la gara si sarebbe dovuta chiudere con il Siena in inferiorità numerica. Si tratterebbe, quindi, di un finale di partita falsato, frutto di un errore tecnico dell’arbitro e che potrebbe portare alla ripetizione della gara.