Lisbona è il nuovo responsabile del settore giovanile del Real Agro Aversa

10.07.2020 00:15 di Maria Lopez   Vedi letture
Lisbona è il nuovo responsabile del settore giovanile del Real Agro Aversa

Una grande società parte sempre dai giovani. Ed è quello che in questa stagione sta facendo il Real Agro Aversa che dopo aver 'chiuso' l'accordo con l'Opes Campania per lo stadio 'Bisceglia' sta costruendo un settore giovanile all'avanguardia, e tra i migliori della provincia di Caserta e della Regione Campania.

Una bandiera del calcio normanna guiderà il gruppo scuola calcio e settore giovanile: stiamo parlando di Luciano Lisbona, storico ex capitano del Real Aversa degli anni 80 e 90 che torna quindi 'a casa' dopo ben 13 anni di lavoro a Carinaro, con il Real Carinaro: "Non posso nascondere che è sempre una grande emozione vivere il 'Bisceglia' - dice Lisbona - così come non posso che ringraziare per questi 13 anni fantastici la società del Real Carinaro che mi ha regalato emozioni immense. Sarò sempre grato al presidente Carmine Paciello e in particolare al presidente Enzo Iavarone dello stadio di Carinaro e al padre Luigi. Persone splendide che porterò per sempre nel mio cuore. Quando c'è stata la possibilità di ritornare ad Aversa ho subito deciso di fare questa nuova esperienza. E' come un sogno che si avvera. Sono felicissimo e non vedo l'ora di iniziare".

Con Luciano Lisbona ovviamente ci saranno gli allenatori con i quali collabora da anni e cioè Gino Santagata, Alessandro Diomaiuta, Umbero Manzo, Antonio Faraldo, Luigi Arzillo, Luca Colurcio, Armando Lisbona, Marco Cottuno, Antonio Tessitore, Gianni Moccia, Antonio Di Matteo e Pasquale D'Alterio. Ma ci sono anche due new entry che corrispondono ai nomi di mister Carlo Di Santo e Bartolo Romanazzi. Il segretario della scuola calcio sarà invece Antonio Improda.