L'Atalanta non andrà in ritiro precampionato a Clusone

11.06.2024 22:45 di  Antonio Sala   vedi letture
L'Atalanta non andrà in ritiro precampionato a Clusone

L'Atalanta ha deciso di cambiare i piani per l'estate e rinunciare al consueto ritiro. Come riportato da gazzetta.it, la Dea non trascorrerà dieci giorni in montagna a Clusone, in Val Seriana. La decisione è dovuta alla scarsità di giocatori disponibili per Gian Piero Gasperini a causa di infortuni, trattative di mercato e rientri posticipati dalle nazionali. La squadra si allenerà quindi a Zingonia e si sposterà solo per eventuali amichevoli, ancora da definire.

Nel dettaglio, il centrocampista Ederson sarà impegnato con il Brasile nella Copa America, mentre Djimsiti, Pasalic, De Ketelaere (ancora in attesa di riscatto) e Scamacca parteciperanno all'Europeo. Questi cinque giocatori avranno diritto a 20 giorni di riposo dopo le competizioni. Inoltre, Scalvini, recentemente operato a Roma per la rottura del legamento crociato, Koopmeiners e De Roon, che hanno problemi fisici meno gravi ma comunque indisponibili, non saranno a disposizione.

Si devono considerare anche quei calciatori il cui futuro è ancora incerto, come Holm, oltre a chi rientra dai prestiti. Gestire queste situazioni sarà più semplice a Zingonia. Anche la squadra Under 23, che quest'anno ha raggiunto i playoff di Serie C, non farà il ritiro a Clusone.