CLAMOROSO: Reggiana, Spanò lascia il calcio giocato a soli 26 anni

29.07.2020 13:15 di Matteo Ponciroli   Vedi letture
CLAMOROSO: Reggiana, Spanò lascia il calcio giocato a soli 26 anni

A soli 26 anni Alessandro Spanò lascia il calcio giocato. La notizia è stata data dallo stesso giocatore, durante una conferenza stampa organizzata d'urgenza questa mattina. Solo una settimana fa il difensore ha conquistato la promozione in Serie B, indossando la fascia da capitano della Reggiana, e raggiunto un grande traguardo personale come la laurea. Proprio quest'ultimo è il motivo della decisione choc del ragazzo. Spanò infatti ha spiegato di aver ricevuto una borsa di studio per l'ammissione a una buisness school internazionale, e di conseguenza di essere arrivato alla conclusione di dover lasciare il calcio giocato per dedicarsi interamente agli studi. Dopo sei lunghi Spanò lascia dunque Reggio-Emilia, con la soddisfazione di farlo, sapendo di essere riuscito a riportare la squadra in B dopo 21 interminabili anni.