Lucchese, ecco l'ultima idea del ds Deoma

14.01.2022 15:15 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Fonte: Diego Checchi - gazzettalucchese
Lucchese, ecco l'ultima idea del ds Deoma

In attesa di capire quale sarà effettivamente il destino di Eklu e se la Lucchese continuerà o meno ad alzare il muro anche se nelle ultime ore da Bolzano danno sempre più avanti la trattativa per portarlo alla corte di Javorcic, ci sono altri due nomi che potrebbero interessare alla Lucchese. Il più caldo è quello del classe 2001 Marco Zunno. Un trequartista della Cremonese che in grigiorosso ha trovato veramente poco spazio. Zunno è il classico giocatore che gli piace partire da sinistra per poi rientrare dentro il campo. Diciamo che se vogliamo fare un paragone con un ex rossonero, questo ragazzo assomiglia a Giovanni Terrani. Ma come si incastrerebbe Zunno nella Lucchese? O andrebbe a fare la seconda punta magari in verticale dietro alla prima punta oppure Pagliuca potrebbe anche decidere di cambiare modulo, giocando con due trequartisti ed una punta centrale in determinate partite. Ma perchè questa operazione si potrebbe fare da subito? Semplicemente perchè la Cremonese vorrebbe mandarlo a giocare e dargli un pò di continuità.

I rapporti fra il diesse rossonero Deoma e quello grigiorosso Giacchetta, sono più che amichevoli. La trattativa non è chiusa ma da parte della Lucchese un interessamento potrebbe esserci. Zunno poi ritroverebbe a Lucca due suoi ex compagni e ci riferiamo a Francesco Corsinelli ed a Marco Bellich che hanno giocato con lui nel Novara e questo agevolerebbe il suo inserimento. L'altro nome che è in uscita ma da un altro club ovvero la Juve Stabia è quello di Giuseppe Panico, esterno d'attacco che può fare anche la prima punta ma i costi del suo cartellino sono un pò troppo alti. Sia Zunno che Panico la Lucchese li aveva cercati anche durante questa estate appena il Novara non si era iscritta alla Serie C.      

Per l'attacco, sta emergendola possibilità che la Lucchese sia interessata alla seconda punta classe 2002 Luca Lombardi, attualmente all'Imolese, dove il giocatore ha collezionato 16 presenze di 4 da titolare. Su di lui, però, c'è anche il Gubbio.