Cynthialbalonga corsara: Montegiorgio battuto con un gol di Cappai

25.01.2023 20:45 di Maria Lopez   vedi letture
Cynthialbalonga corsara: Montegiorgio battuto con un gol di Cappai

Nella gara di recupero al Tamburrini è il Cynthialbalonga a festeggiare con il minimo sforzo lasciando più dell’amaro in bocca ai locali, autori anche oggi di una ottima prestazione, cui purtroppo, come spesso in tutta la stagione, non sono corrisposti punti in classifica.

Mister Baldassarri (squalificato e sostituito in panchina da mister Del Gatto) dava fiducia agli undici vittoriosi contro l’Avezzano sostituendo l’acciaccato Albanesi con Antichi e lo squalificato Monza con Zancocchia. Mister D’Antoni rispondeva con il consueto 3-5-2 con Sivilla e Cappai davanti.

Gara totalmente in controllo da parte dei rossoblu di casa, con tantissime occasioni non capitalizzate già a partire dalla prima frazione, nonostante la grande mole di palloni giocati. Il cinismo sotto porta della gara con l’Avezzano non veniva bissato nella giornata odierna. Clamorose le tre palle gol capitate tutte sui piedi di Antichi che però non riusciva mai a gonfiare la rete. La risposta laziale passava come sempre per i piedi ispirati di Borrelli, ma in nessuna occasione Forconesi era chiamato a fare gli straordinari, compreso l’ultimo piazzato del numero dieci che finiva facilmente tra le sue mani.

Stesso copione nella ripresa con i locali a fare la partita e diverse chances occorse a Cardoni e Tenkorang per sbloccare il risultato senza fortuna. Dopo la mezz’ora, quando la bilancia sembrava sul punto di pendere a favore dei padroni di casa, complici anche l’ingresso di Marini, Leonetti all’esordio e Perpepaj, arrivava la doccia ghiacciata e troppo pesante per quanto visto in campo fino a quel momento. Una palla persa ingenuamente in difesa favoriva l’innesco di Borrelli per Cappai che da due passi insaccava l’1-0, punendo il Montegiorgio al minimo errore. Nei minuti finali i locali non riuscivano a reagire, con il sipario che scendeva su un epilogo immeritato e inaspettato. Un’amarezza che dovrà subito trasformarsi in fame di punti e voglia di riscatto.

Nel prossimo turno, tra tre giorni, il Montegiorgio tornerà a viaggiare alla volta dell’Abruzzo per affrontare il Chieti.

il tabellino

MONTEGIORGIO - CYNTHIALBALONGA 0-1

MONTEGIORGIO (4-3-3): Forconesi; Pistolesi, Perini, Diop, Morganti; Santoro (24’ st Marini), De Angelis, Zancocchia; Cardoni (37’ st Leonetti), Antichi (24’ st Perpepaj), Tenkorang. A disposizione: Cavallo, Baraboglia, Vignaroli, Monterotti, De Angelis Francesco, Costanzi. Allenatore: Andrea Del Gatto (Gabriele Baldassari squalificato).

CYNTHIALBALONGA (3-5-2): Santilli; Sbardella (15’ st Petti), Fontana, Redondi; Maccari (23’ st Del Canuto), De Angelis F, Buono, Borrelli, Pietrantonio (15’ pt Giacobbe); Cappai, Sivilla (43’ st Secli). A disposizione: Vilardi, Fiorini, Caselli, Belfiore, Dellavecchia. Allenatore David D’Antoni.

ARBITRO: Sig. Leonardo Leorsini della sezione di Terni.

ASSISTENTI: Sig.ri Alex Scaldaferro della sezione di Vicenza e Sig. Leo Posteraro della sezione di Verona

RETI: 39’ st Cappai

NOTE: ospiti in divisa celeste, pantaloncini e calzettoni celesti e portiere giallo; locali in divisa rossa, pantaloncini blu e calzettoni rossi e portiere verde; ammoniti Cappai, Marini e Redondi; corner 3-2; recupero 2’ pt, 5’ st.