Il Ponte San Pietro fa il colpo grosso sul campo della Virtus CiseranoBergamo

29.09.2022 01:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Fonte: bergamoesport.it
Il Ponte San Pietro fa il colpo grosso sul campo della Virtus CiseranoBergamo

Dopo tre pareggi consecutivi, il Ponte San Pietro fa il colpo grosso sul campo della Virtus CiseranoBergamo e strappa la prima vittoria del proprio campionato, nonché primo successo ufficiale sotto la guida tecnica di mister Brognoli. Botta e risposta nella prima frazione di gioco: Jaouhari porta avanti la Virtus dopo dieci minuti, ma al decimo ci pensa Rota a rimettere tutto in parità. Nella ripresa, invece, si parte col botto: Kritta colpisce subito, poi Bertoli si inventa un destro a giro che – con l’aiuto di una deviazione – supera Mangiapoco e si infila all’incrocio. Finita qui? Assolutamente no, perché a sette dal novantesimo, i Blues usufruiscono di un calcio di rigore che Capelli trasforma con grande freddezza. Finisce 2-3. Il Ponte sale a quota 6 punti in classifica e rimane imbattuto in questo avvio di stagione. A 6 rimane ferma anche la Virtus, al secondo ko in quattro gare.