Licata, il presidente Massimino ammette: "Pronto a contribuire al rilancio del Catania"

03.06.2020 15:09 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Fonte: stadionews
Licata, il presidente Massimino ammette: "Pronto a contribuire al rilancio del Catania"

Enrico Massimino è il patron del Licata ma presto potrebbe partecipare al salvataggio del Catania. Il giovane imprenditore porta un cognome pesante, è il figlio di Turi e il nipote di Angelo, quindi nel club etneo potrebbe tornare un “Massimino”. 

Intervistato da “La Sicilia”, Enrico dice: “Confermo che sto per entrare nella Sigi, anche se tra i soci per il momento c’è solo il mio amico Nico Le Mura che ricopre pure la carica di presidente del Licata. Abbiamo sempre camminato assieme e, quindi, sono pronto pure io a dare una mano alla Sigi che ha presentato una precisa offerta per l’acquisto del Catania”. 

“Sono pronto a dare il mio contributo per il rilancio del Catania – continua – entrando a far parte della Sigi, ma in questo momento sono concentrato sul Licata dove spero di provare tante soddisfazioni”. 

Sugli altri soci della Sigi, dice: “Qualcuno sì, ma mi sembra che siano tutte persone serie alle quali sta a cuore il futuro del Catania. Certo occorrerà un po’ di pazienza perché le risalite non sono mai facili, ma vedo bene questo progetto di rilancio e se c’è bisogno di me, io sono pronto a fare la mia parte. Il Catania è sempre il Catania, per un Massimino poi…”.