Nardò, Danucci: «Quei due minuti finali ci hanno fatto cadere il mondo addosso»

22.04.2021 12:15 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Nardò, Danucci: «Quei due minuti finali ci hanno fatto cadere il mondo addosso»

Il Nardò perde in maniera rocambolesca col Casarano, subendo in pieno recupero la rimonta rossazzurra. Sulla prestazione dei suoi è tornato il tecnico Ciro Danucci.

Queste le parole dell'allenatore:  «Difficile commentare questa partita. Abbiamo fatto 93' minuti perfetti, abbiamo meritato il vantaggio numerico, potevamo fare gol molto prima, nel primo tempo, potevamo raddoppiare nel secondo. Abbiamo tenuto botta e difenderci, potevamo fare meglio nelle ripartenze. E niente, poi arrivano quei due minuti in cui salta tutto, tutto quello che si è provato. Il calcio certe volte è un po' crudele e stavolta lo è stato con noi. Quando una squadra sta facendo così bene e perdiamo due giocatori importanti per infortunio, c'è rammarico perchè ci saremmo potuti difendere meglio. Il morale in questo momento è sotto i tacchi ma è normale ora. Quei due minuti finali ci hanno fatto cadere il mondo addosso. Dobbiamo rimboccarci le maniche e ripartire cercando di affrontare le partite che verranno nel migliore modo possibile. Io non ho niente da rimproverare ai ragazzi, hanno fatto una partita importante mettendo sotto il Casarano. Poi ci ritroviamo purtroppo a commentare quei due minuti».