ULTIM'ORA - Brindisi, accordo fatto: ecco la nuova proprietà

24.06.2024 11:32 di  Redazione NotiziarioCalcio.com  Twitter:    vedi letture
ULTIM'ORA - Brindisi, accordo fatto: ecco la nuova proprietà

Il Brindisi ha finalmente una nuova proprietà, che mette fino all'esperienza di Daniele Arigliano. Il nuovo presidente sarà l'imprenditore brindisino Giuseppe Roma, già socio e presidente del Brindisi calcio fra il 2011 e il 2013, che si mette a capo di una cordata di imprenditori locali. Di seguito il comunicato stampa:

Nella mattinata di lunedì 24 giugno, nello studio notarile Lexat di Roma, il Brindisi FC è passato dalla famiglia Arigliano a una cordata di imprenditori, che ha designato Giuseppe Roma presidente del club. Si apre così un nuovo capitolo nella storia del calcio brindisino, con l’obiettivo di sviluppare un progetto credibile e competitivo, capace di ricreare fiducia e aspettative attorno alla principale squadra della città.

“La nuova proprietà è pienamente consapevole delle sfide che la transizione comporta, ma è determinata a perseguire con fermezza gli obiettivi prefissati. Il Brindisi Football Club si impegna a mantenere aperti i canali di comunicazione con tutti i protagonisti della città – tifoseria, istituzioni, enti, aziende e comunità – per garantire trasparenza e coinvolgimento nella realizzazione dell’ambizioso progetto sportivo. La famiglia Arigliano, che ha guidato il club negli anni passati, viene ringraziata per il suo contributo, ma da oggi è estranea alla nuova compagine societaria”.

Di seguito anche una nota del commissario regionale di Forza Italia, l’on Mauro D’Attis: «Accolgo con favore e grande fiducia il nuovo assetto societario alla guida del Brindisi Football Club. Anche questo cambiamento è cruciale per il rilancio dello sport a Brindisi, simbolo di una rinascita non solo calcistica ma sportiva in generale. È fondamentale che lo stesso spirito di rinnovamento si estenda a tutte le discipline, inclusi il basket e gli altri sport».

Continua: «Sono convinto che, sotto la nuova gestione, il Brindisi Football Club interpreterà le migliori aspettative dei tifosi. Incoraggio e sostengo la nuova dirigenza a mantenere un dialogo aperto e costruttivo con la città, rafforzando così un clima di forti motivazioni. È con questo spirito di collaborazione e ottimismo che do il benvenuto ai nuovi soci del club biancazzurro, certamente pronti ad affrontare le sfide future con determinazione e strategia. Ai tifosi, come lo sono indubbiamente io, chiedo di crederci. Forza Brindisi!».