Avezzano, il primo colpo può essere Barrow

15.06.2019 15:00 di Fabio Tranquilli   Vedi letture
Avezzano, il primo colpo può essere Barrow
L’ASD Pucetta comunica che è stato raggiunto un accordo di massima con l’Avezzano Calcio per il passaggio in biancoverde dell’attaccante Ebrima Amba Barrow. La punta Gambiana, classe 2000, inizierà dunque la preparazione con il neo tecnico Stefano De Angelis, che avrà la possibilità di valutare il giocatore durante la preparazione estiva. Barrow, giunto in Italia tre anni fa, ha prima giocato nel campionato di Eccellenza siciliana nel Castelnuovo e l’anno scorso in Promozione con la casacca gialloblù. In quest’ultima esperienza la giovane punta ha messo a segno un bottino di 13 gol in 24 presenze, meritandosi anche i gradi di miglior giovane del girone A di Promozione, premio che riceverà il prossimo 21 giugno durante l’evento “La Notte dello Sport” a Pescara. La soddisfazione è grande in casa Pucetta, perché questa operazione rappresenta l’inizio di quella sinergia auspicata, tra l’Avezzano e le squadre del circondario, volta a migliorare il movimento calcistico marsicano. Tuttavia resta un pizzico di rammarico e di tristezza per la separazione da un ragazzo d’oro come Barrow. A lui tutta la dirigenza e i suoi compagni del Pucetta augurano il meglio per il futuro e le migliori gratificazioni sportive.