Valmontone, Sganga: «Buona gara col Bellegra, tre punti importanti»

Promozione Lazio
18.10.2022 12:21 di Davide Guardabascio   vedi letture
Valmontone, Sganga: «Buona gara col Bellegra, tre punti importanti»

La Promozione del Valmontone 1921 ha iniziato la stagione col piede giusto. I ragazzi di mister Cristiano Di Loreto, dopo il passaggio del turno in Coppa Italia ai danni del Paliano, hanno collezionato subito due vittorie ad inizio campionato.

Dopo il poker in casa del Cori, è arrivato il successo per 2-1 sul Bellegra dell’ex tecnico Sarnino: “Loro hanno avuto un buon inizio – dice il centrocampista classe 1998 Manuele Sganga, a segno assieme al solito Gallaccio – Ma successivamente la squadra ha giocato con buona intensità ed è riuscita a indirizzare la partita sui giusti binari, andando sul doppio vantaggio. Nel secondo tempo abbiamo gestito bene, anche se magari avremmo potuto chiuderla prima. Invece un episodio ha permesso al Bellegra di rientrare in partita anche se nel finale non hanno creato altre grosse occasioni. Tre punti importanti con l’unica macchia dell’infortunio al ginocchio capitato a Cuscianna: speriamo non si tratti di nulla di serio”. I giallorossi sono felici del buon avvio di stagione: “Era quello che volevamo – riprende Sganga, ritratto nella foto di Roberto Benedetti - Lo 0-1 della gara d’andata col Paliano ci aveva lasciato molto amaro in bocca, ma siamo riusciti a “cancellarlo” col successo della sfida di ritorno e la conseguente qualificazione: abbiamo una rosa ampia ed è fondamentale giocare al massimo su entrambi i fronti, anche per dar modo al mister di ruotare i tanti giocatori di qualità presenti. Anche il processo di “amalgama” e di conoscenza tra noi è a buon punto, grazie al lavoro fatto da mister Di Loreto e dal suo staff”.

Nel prossimo turno c’è la delicata trasferta col De Rossi: “Ogni partita ha le sue insidie, ma noi andremo lì per cercare di far valere la nostra qualità tecnica. Il girone? È presto per fare considerazioni di qualsiasi tipo: la Bi.Ti. Marino ha un organico importante eppure ha iniziato con due pareggi, ma credo che siano ancora loro l’avversario principale. Poi ci sono squadre come l’Atletico Morena, l’Atletico Lodigiani e la Vivace Grottaferrata che ci affiancano in classifica e hanno valori importanti”.