Hellas Verona, c'è l'interesse per un attaccante dell'Heracles Almelo

14.06.2024 14:36 di  Francesco Vigliotti   vedi letture
Hellas Verona, c'è l'interesse per un attaccante dell'Heracles Almelo

L'Hellas Verona ha manifestato interesse per Jizz Hornkamp, attaccante classe 1998 dell'Heracles Almelo. Con i mancati riscatti di Bonazzoli e Swiderski (per il quale si potrebbero però riaprire trattative dopo l'Europeo), il club veronese necessita di rinforzi nel reparto offensivo.

Attualmente, l'unico attaccante a disposizione è Thomas Henry, già allenato da Zanetti a Venezia, mentre Juan Manuel Cruz non è più disponibile a causa di un infortunio subito a febbraio. Sogliano, che ha già portato Ngonge, Noslin e Tavsan dall'Eredivisie, potrebbe quindi rivolgersi nuovamente al campionato olandese per trovare nuovi talenti.

Nelle scorse settimane il direttore sportivo a proposito proprio dei mercati esteri ha dichiarato: “Il mercato belga e olandese sono molto interessanti per una società per l’Hellas, con degli ingaggi accessibili e a livello giovanile sono molto forti e ben allenati. C’è tanta offerta di questa fascia di giocatori. Anche il Verona sta dimostrando che a livello giovanile sta facendo bene, grazie a Margiotta, e ai giovani che giocano: da Coppola a Terracciano, questa è un’altra forza su cui insistere e per noi è linfa vitale. Baroni? Fino alla partita con l’Inter non abbiamo parlato del suo futuro. Lui aveva il rinnovo automatico in caso di salvezza e così è successo. Parleremo con lui in questi giorni per capire. E’ giusto che faccia una disamina personale anche lui come ho fatto io. Se avrà voglia ancora di battagliare come quest’anno penso che non ci saranno problemi. Il nostro rapporto? Buono, io parlo sempre prima con un allenatore prima di sceglierlo. Lui ha capito che la società è presente, ma sia io che il presidente siamo persone coerenti: facciamo fatica a cambiare un allenatore. Marco sa che c’è una grande sinergia e penso che questo per un allenatore sia una cosa importante”.