Bari, domani è il giorno dell'allenatore: per Longo pronto un biennale con opzione

16.06.2024 19:00 di  Alessandra Galbussera   vedi letture
Bari, domani è il giorno dell'allenatore: per Longo pronto un biennale con opzione

Ormai da giorni è cosa nota: dopo una stagione quasi disastrosa, con la permanenza in Serie B assicurata solo ai playout, il Bari di De Laurentiis ha deciso di affidare la panchina a Moreno Longo. L'ex allenatore del Como è stato individuato come la figura ideale per la ripartenza del club pugliese.

Le trattative tra le parti si sono intensificate negli ultimi giorni, fino a raggiungere un accordo per la prossima stagione. Questo sviluppo è stato preceduto dalla risoluzione contrattuale di Longo con il Como, un passaggio necessario ma non problematico.

Un ruolo cruciale nelle negoziazioni lo ha giocato l'ex capitano biancorosso Valerio Di Cesare, che ha concluso la sua carriera da calciatore alla fine della stagione 2023-24 e ora fa parte della dirigenza del Bari, anche se il suo ruolo specifico sarà rivelato a breve. Di Cesare conosce Longo dai tempi in cui entrambi erano al Torino sotto la guida di Giampiero Ventura, quando Longo allenava la Primavera granata.

La volontà di Longo di unirsi al Bari non è mai stata in dubbio e sembra che l'accordo sia ormai definito. Secondo quanto riportato da Sky Sport, Longo firmerà il suo contratto con il Bari lunedì, un accordo biennale con opzione. Non resta che attendere l'inizio della prossima settimana per l'ufficializzazione.