Grandi manovre in casa Bari: ma il mercato passa ancora dal Napoli

18.06.2024 12:15 di  Davide Guardabascio   vedi letture
Grandi manovre in casa Bari: ma il mercato passa ancora dal Napoli

Il Bari si prepara a una nuova stagione calcistica con ambizioni rinnovate e una strategia mirata a rafforzare la propria rosa. Dopo aver riscattato l'attaccante Giuseppe Sibilli dal Pisa, il club pugliese punta a costruire un attacco solido e competitivo per il prossimo campionato.

Giuseppe Sibilli, classe '96, è stato uno dei pochi giocatori a salvarsi nell'ultima stagione, grazie alle sue 12 reti e 5 assist in 38 presenze con la maglia biancorossa. Il Bari punta forte sulle sue qualità e lo considera uno dei punti di riferimento dell'attacco per la prossima stagione.

La società non si ferma qui e cerca un altro attaccante di talento che possa affiancare Sibilli. Secondo quanto riferito dal Corriere dello Sport, il nome in cima alla lista dei desideri del Bari è quello di Lorenzo Sgarbi, classe 2001, esterno mancino autore di otto reti e ben 15 assist con la maglia dell'Avellino in Serie C.

Sgarbi è un elemento duttile, capace di agire sia da esterno offensivo sia da seconda punta o trequartista alle spalle del centravanti. Di proprietà del Napoli, con cui il Bari condivide la proprietà, il suo arrivo in biancorosso potrebbe essere facilitato.

Il presidente Luigi De Laurentiis, che venerdì parlerà in conferenza stampa con il nuovo tecnico Moreno Longo e forse anche con il neo direttore sportivo Giuseppe Magalini, ha in mente un progetto ambizioso per il Bari. La lista dei profili ricercati include giocatori con fame e voglia di arrivare, oltre a qualità congrue e imprescindibili per giocare in una piazza come Bari.

Sarà compito del direttore Magalini, esperto di talenti come dimostra anche l'ultimo campionato del Catanzaro, allestire un organico di spessore. Al tecnico Longo, invece, il compito di renderlo all'altezza delle attese della città.

Il Bari, dunque, si prepara a una nuova stagione con rinnovate ambizioni e una rosa in costruzione che promette di regalare grandi soddisfazioni ai tifosi biancorossi.