Albinoleffe, Zanini: «Vogliamo tornare a vincere davanti al nostro pubblico»

29.02.2024 17:15 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Albinoleffe, Zanini: «Vogliamo tornare a vincere davanti al nostro pubblico»

Dopo due trasferte consecutive, torna allo Stadium l'AlbinoLeffe di mister Lopez (ancora squalificato, al suo posto in panchina sempre il vice Simone Arceci). Domani - venerdì 1 marzo, ore 20.45 - a Zanica i blucelesti ospiteranno la Giana Erminio (appaiata in classifica a quota 37 punti), reduce da due successi consecutivi (contro Lumezzane, venerdì scorso, e Pro Vercelli). Buon momento anche per i seriani, imbattuti da due gare dopo il pari ottenuto sul campo della Virtus Verona (1-1, rete di Munari) e il successo di misura conquistato ad Alessandria (0-1, gol di Gusu).

A intervenire alla vigilia del match in programma contro la formazione di Gorgonzola, è il centrocampista classe 1994 Matteo Zanini, tre gol e quattro assist sin qui nella sua prima stagione bluceleste: "Veniamo da quella che è stata sicuramente una vittoria importante, ottenuta sul campo di una squadra che aveva gran fame e bisogno di punti. L'avevamo preparata bene e siamo stati bravi a sbloccarla sul finire di primo tempo. Nella ripresa poi, siamo stati attenti e diligenti nel mettere in pratica quanto avevamo provato. L'unica pecca, se vogliamo, è stata quella di non essere riusciti a chiuderla, cosa che ci avrebbe permesso di evitare un po' di sofferenza nel finale".

"Ci apprestiamo ora ad affrontare la Giana, in quello che sarà un vero e proprio scontro diretto, in casa davanti al nostro pubblico, dove vogliamo tornare a ottenere un risultato positivo. Ci troveremo davanti una squadra in salute, reduce da due vittorie di fila, che ha in Mbarick e Maguette Fall, oltre che in Lamesta - giocatore chiave dopo la partenza di Fumagalli -, le loro armi migliori. Anche questa settimana ci siamo allenati al meglio studiando nei minimi dettagli i nostri avversari. Argineremo i loro punti di forza cercando di colpirli dove soffrono. Domani a Zanica vogliamo i tre punti".