Catanzaro, restyling ultimato: ecco il "nuovo" Ceravolo

03.03.2021 13:45 di Anna Laura Giannini   Vedi letture
Catanzaro, restyling ultimato: ecco il "nuovo" Ceravolo

Nasce da una stretta collaborazione tra il Comune, la “Catanzaro Servizi” e l’Unione Sportiva Catanzaro, il restyling del tunnel dello stadio “Ceravolo”, quello che i calciatori attraversano per accedere all’impianto sportivo.

Il grigio dei muri ha lasciato il posto a delle gigantografie della inimitabile curva “Capraro” mentre sul pavimento fa bella mostra di sé il nostro storico logo. Un lavoro di équipe che ha visto il direttore generale Diego Foresti, con l’avallo del presidente Floriano Noto, spendersi in prima persona affinché l’intervento fosse concluso in tempi celeri.

“Devo ringraziare a nome di tutta la nostra società – ha detto Foresti – l’ingegnere Rossana Gnasso dell’Ufficio di Gabinetto del sindaco Sergio Abramo, il dirigente del settore Gestione del territorio Guido Bisceglia, l’amministratore della Catanzaro Servizi, Massimo Feroleto, e il funzionario della stessa partecipata dal Comune, Antonio Simmaco, con i quali abbiamo lavorato a stretto contatto per realizzare questo abbellimento che restituisce la giusta immagine di un sodalizio blasonato com’è l’US Catanzaro”. Dal canto suo Feroleto ha ringraziato le maestranze della Catanzaro Servizi che, con abnegazione, hanno operato perché si arrivasse a unrisultato così soddisfacente “con la speranza – ha commentato – che la nostra amata squadra possa competere in tornei più adeguati alla sua gloriosa storia sportiva”.