L'Arzignano torna al Menti: sabato arriva la Virtus Verona

27.11.2019 14:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
L'Arzignano torna al Menti: sabato arriva la Virtus Verona

Archiviato il doppio turno esterno tra Rimini e Pesaro, che ha portato in dote una vittoria e una sconfitta, l’FC Arzignano Valchiampo torna a giocare in casa, per la partita valida per la diciassettesima giornata del Campionato di Lega Pro. Sarà la Virtus Verona l’avversario che arriverà allo Stadio Romeo Menti di Vicenza sabato sera alle 20.45. Una partita che si annuncia tosta per il valore dell’avversario, che finora sta disputando un campionato importante. I numeri dicono che l’Arzignano Valchiampo in questo momento è al quindicesimo posto della classifica con14 punti in 16 partite, frutto di 3 vittorie, 5 pareggi e 8 sconfitte; 11 i gol fatti, 17 quelli subiti. Di contro ci sarà una Virtus Verona, nona in classifica, che ha totalizzato 23 punti in 16 gare, con 7 vittorie, 2 pareggi e 7 sconfitte; 24 gol fatti, 21 quelli subiti. I giallocelesti sono reduci dal ko di Pesaro, che aveva interrotto una serie positiva di 3 vittorie esterne (Ravenna, Fano e Rimini), e tornano a giocare al Menti dove finora non hanno ancora vinto (4 pareggi e 4 sconfitte). La Virtus Verona, dal canto suo, arriva alla sfida coi giallocelesti dal ko casalingo contro il Carpi, e finora, lontano dal “Gavagnin-Nocini” ha collezionato 4 vittorie, 1 pareggio e 3 sconfitte. Servirà dunque una prestazione importante sotto il profilo caratteriale oltre che tecnico per portare a casa importanti punti salvezza, ma la squadra c’è e vuole provarle tutte per regalare una soddisfazione ai propri tifosi. Sicuro assente Salvatore Tazza, che espulso a Pesaro è stato squalificato dal giudice sportivo.