Per la Serie C prende corpo l'ipotesi di giocare a Luglio

29.05.2020 11:45 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Per la Serie C prende corpo l'ipotesi di giocare a Luglio

Spazio anche alla situazione in Serie C sulla Gazzetta dello Sport con la possibilità che si giochino solo play off e play out e non tutta la stagione regolare. “Riunione con la Figc per un nuovo piano. Si gioca da luglio?”, il titolo del quotidiano che poi continua: “È previsto un nuovo Direttivo di Lega (oggi alle 12:00 NdR) e dovrebbe partecipare anche Gravina. Coordinandosi si evitano frizioni e quindi oggi il presidente federale potrebbe benedire il Piano B: il potere che gli è stato concesso dal Decreto Rilancio gli consente di modificare il format. La Figc poi dovrà chiarire se promuovere direttamente le prime tre e far retrocedere le ultime tre (più altre due del girone C, visto il distacco), senza spareggi. Sulla cui modalità è auspicato un confronto con la stessa Lega Pro per capire se potrà essere rispettato il format originale (28 squadre) o se sarà adottata una formula slim. Nel primo caso sarebbero 39 partite in sei turni (due secchi nei gironi, quattro nazionali con andata e ritorno) da spalmare in 35 giorni entro il 20 agosto. Si può fare, se si parte ai primi di luglio”.