Pistoiese, mister Sottili: «Vergognosi a Livorno. Oggi conterà soprattutto...»

07.04.2021 08:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Pistoiese, mister Sottili: «Vergognosi a Livorno. Oggi conterà soprattutto...»

Dopo il silenzio stampa indetto dalla società il tecnico della Pistoiese Stefano Sottili è tornato a parlare alla vigilia della gara di oggi contro la Juventus U23, recupero della 31^ giornata: "Quella di Livorno è stata una prestazione vergognosa - riporta pistoiasport.com - nelle altre gare, che pure erano coincise con delle sconfitte, la squadra ha dato tutto quello che aveva riuscendo a giocarsela fino alla fine. Contro il Livorno questo non è accaduto: non c’è stata la minima reazione; siamo rimasti inermi. Una prestazione davvero modesta, sia a livello tecnico che a livello caratteriale. Si fa fatica a trovare una spiegazione, o anche solo a immaginarsela. Cerchiamo di ripartire ponendoci l’obiettivo di fronte. Proviamoci fino alla fine senza mollare di un centimetro: se c’è un margine dobbiamo continuare crederci. Chi invece non ci crede più è giusto che si faccia da parte:

Continua: "Se la Pistoiese non riesce a mettere in campo cuore e gamba finiamo per fornire prestazioni come quella di Livorno. Le nostre prestazioni non possono prescindere dall’aspetto caratteriale, per noi assolutamente determinante. Assenze? Per ora ho sempre dovuto fare la conta dei calciatori a disposizione: probabilmente contro la Juventus U23 sarà lo stesso. Credo che, per potenzialità, la rosa della Juventus U23 non sia seconda a quella di Como e Alessandria che in questo momento sono in testa alla classifica - ha concluso Sottili - penso che molti dei loro ragazzi abbiano un futuro assicurato, se non in Serie A in qualsiasi altro campionato di vertice europeo. Certo, il fatto di avere una rosa in costante evoluzione con ragazzi che vanno e tornano dalla prima squadra, così come dall’U19  rende difficile costruire un gruppo affiatato e affamato. Per questo sarà ancora più determinante l’aspetto caratteriale".