Dall'Eccellenza alla Serie B: Luigi Conte approda al Palermo

10.06.2019 10:00 di Maria Lopez   Vedi letture
Dall'Eccellenza alla Serie B: Luigi Conte approda al Palermo

Il Monterosi saluta uno dei pezzi più importanti della dirigenza capitanata dal presidente Luciano Capponi. Lascia, dopo cinque anni, il direttore generale Luigi Conte che sarà il nuovo club manager del Palermo.

‘Dall’Eccellenza alla serie B’: un pezzettino di sogno del presidente Capponi si è avverato. Uno dei maggiori rappresentanti del Monterosi Fc è già arrivato nel grande calcio.

Di seguito, come riportato dal sito ufficiale del Monterosi, i saluti di Luigi Conte alla società, al presidente Luciano Capponi ed al paese intero: “Cinque anni. Di sorrisi e di gioie. Di successi raggiunti e di vittorie sfiorate. Cinque anni. Vissuti come se ogni istante fosse stato già futuro. Una storia di successo, un modello di efficienza. Uomini e donne entusiasti e mai domi. Tanti e tante. Lo dissi urbi et orbi: mai visto nulla di simile! Una macchina gioiosa ed efficiente in un luogo incantato. Monterosi e le sue tradizioni, Monterosi e la sua gente operosa. Monterosi e il suo campo sportivo di terra fertile e scura. Monterosi e la mano fatata di un uomo immenso e tenace che in quel campo lanciò il primo seme. Ed insieme ad esso una sfida vinta prima di iniziare. Si, perché quando ti chiami Luciano Capponi, guardi il mondo con occhi vividi e accoglienti, e ti basta un cenno per dirigere in maniera sublime un’orchestra di talenti. Tra questi volle anche me, mostrando un immenso coraggio, che solo in parte credo di aver ripagato. Ho rivisto quel cenno, quando gli ho detto che mi si aprivano le porte del calcio professionistico. Un cenno che è valso da assenso, accompagnato dal suo immenso sorriso e dalla sua infinita generosità. Vedi, Luciano, Palermo è una sfida intrigante che vinceremo insieme. E insieme ci incontreremo presto. Nel calcio “che conta”. No fair no play, Lu, anzi Pres. che la storia abbia inizio".