Giugliano, Agovino: «Non era facile vincere. Mi piacerebbe diventare il Fergusn gialloblù»

19.10.2020 18:45 di Anna Laura Giannini   Vedi letture
Giugliano, Agovino: «Non era facile vincere. Mi piacerebbe diventare il Fergusn gialloblù»

Il Giugliano ha ritrovato il suo talismano: il tecnico Massimo Agovino. L'allenatore ha fatto ritrovare ai Tigrotti i tre punti sedendosi ieri in panchina per la prima volta in questo campionato. Giugliano che batte la Vis Artena ed allontana i nuvoloni neri che si stavano stagliando all'orizzonte.

Ad analizzare la partita ci pensa proprio Massimo Agovino: «Non era facile vincere, i ragazzi venivano da un periodo nero. Abbiamo disputato un buon primo tempo, poi è subentrato qualche comprensibile timore, logica conseguenza dei risultati delle precedenti partite. Giugliano? Questa è casa mia e ci voglio rimanere a lungo. Con la società abbiamo subito trovato l'accordo. Mi piacerebbe costruire qualcosa di importante qui e perchè no, diventare il Ferguson di questa realtà».