Il Caravaggio spreca il doppio vantaggio: 2-2 con la Tritium

22.11.2020 18:34 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Il Caravaggio spreca il doppio vantaggio: 2-2 con la Tritium

Finisce in parità una partita giocata ad alta intensità fisica con tanta palla lunga e poco gioco a terra. Sopratutto la Tritium ha preferito alzare il pallone su Personè e vivere sulle sue spizzate gioco che nel secondo tempo è diventato una costante fin troppo prevedibile. Il Caravaggio ha cercato di più il palleggio è passato due volte in vantaggio ma ha pagato a carissimo prezzo due clamorosi errori difensivi prima di Viola e poi di Dominici.

Tritium-Caravaggio 2-2

Tritium: Miori; Mari, Bertaglio, Della Volpe, Caferri Leonardo; Caferri Lorenzo, Degeri (24’st Motta), Marinoni (37’st Forlani), Colleoni (1’st Aldè); Artaria (16’st Lolli), Personé. All. Nordi. A disposizione: Caprioli, Aquilino, Lacchini, Perico, Di Bella.

Caravaggio: Dominici; Gerosa, Cortinovis, Marku, Frana; Marchiondelli (12’st Caccia), Pirovano, Basanisi, (30’st Lamesta), Granillo (37’st Fumagalli); Messaggi, Viola (22’st Comelli). All. Terletti. A disposizione: Valtorta, Traina, Mazzei, Pirola, Bertolotti.

Arbitro: Sassano di Padova (Della Monica-Pandolfo)

Reti: 8’pt e 34’st rig. Granillo (C), 6’st Lorenzo Caferri (T), 38’st Della Volpe (T)