Il Trapani espugna Licata ed approfitta degli altri risultati: prima mini fuga

10.12.2023 17:15 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Il Trapani espugna Licata ed approfitta degli altri risultati: prima mini fuga

Il Licata di Pippo Romano subisce una sconfitta al Saraceno di Ravanusa contro il Trapani: la squadra di Torrisi si impone con un risultato di 2-1, in una partita intensa e combattuta che ha visto una buona performance da parte dei gialloblù. Nonostante la grinta e la determinazione dimostrate, non è stato sufficiente per conquistare punti preziosi in classifica.

Il Trapani rompe l'equilibrio al 25', grazie a una punizione realizzata dal solito Kragl. Il Licata reagisce, mettendo in difficoltà la difesa granata. A pochi istanti dal termine del primo tempo, il pareggio gialloblù arriva con una rete di Saito, riportando il punteggio in parità.

Nella seconda metà della partita, il Trapani intensifica la pressione e mostra tutta la qualità della propria squadra. Al 65', la rete di Ba riporta in vantaggio gli ospiti, che riescono a mantenere il gol di vantaggio fino al triplice fischio finale.

il tabellino

Licata - Trapani 1-2

Licata (3-5-2): Valenti; Calaiò, Orlando (89′ Vari), Pino (73′ Haberkon), Giannone, Currò (58′ Garau), Murgia, Rotulo, Lanza; Saito, Minacori. All. Romano. A disposizione: Perkons, Cappello, Vari, Harbekon, Francia, D’Amico, Garau, Cipriano, Giuliana.

Trapani (4-3-3): Ujkaj; Pino, Cristini, Sabatino, Guerriero, Acquadro, Palermo (73′ Crimi), Ba (81′ Pipitone); Kragl (75′ Bollino) Mascari (52′ Samake), Balla (81′ Sbrissa). All. Torrisi. A disposizione: Tartaro, Bollino, Samake, Sbrissa, Crimi, Marigosu, Morleo, Pipitone, Sparandeo.

Arbitro: Carlo Esposito di Napoli

Assistenti: Luca Chianese di Napoli – Tommaso Tagliaferro di Caserta
Reti: 26′ Kragl (T), 44′ Saito (L), 65′ Ba (T)

Note: ammoniti: 30′ Currò (L), 74′ Crimi (T), 75′ Giannone (L), 81′ Balla (T), 82′ Sbrissa (T), 93′ Lanza (L) calci d’angolo: 4-10 recuperi: 3 pt, 5 st.