Notaresco inarrestabile: gli abruzzese battono 3-1 l'Atletico Fiuggi

18.10.2020 19:03 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Notaresco inarrestabile: gli abruzzese battono 3-1 l'Atletico Fiuggi

Il Notaresco riesce a stoppare l'ascesa dell'Atletico Terme Fiuggi. Dopo due vittorie consecutive, contro Matese e Vastese, i ragazzi di Incocciati cadono nella difficile trasferta in casa della squadra di Epifani che festeggia un 3-1 dove però non sono mancati gli episodi da rivedere alla moviola. Soprattutto in occasione del rigore trasformato da Banegas,rimangono infatti vivi i dubbi sulla scelta presa dal direttore di gara. Il match inizia subito su buoni ritmi con i padroni di casa che impiegano poco ad alzare la voce. Il notaresco esulta già al quinto con Marchionni che batte Spadini e porta così i suoi sul momentaneo 1-0. L'Atletico Terme Fiuggi non si scompone e continua a macinare gioco. Il forcing fiuggino produce gli effetti sperati poco dopo la mezzora quando è Basilico a salire in cattedra. Cross di Forgione respinto dalla difesa di casa, Papaserio raccoglie al limite dell'area avversaria e appoggia su Basilico che scarica in porta uno spettacolare sinistro a giro che si infila imprendibile sotto l'incrocio dei pali della porta di Shiba. La prima frazione di gioco si chiude così, con Notaresco e Atletico Terme Fiuggi bloccate sul momentaneo 1-1. Nella ripresa i padroni di casa approfittano di un calcio di rigore piuttosto dubbio, trasformato da Banegas. Sul 2-1 Incocciati sprona i suoi che rispondono presente e spingono forte sull'acceleratore alla ricerca del pareggio. Nonostante gli sforzi della compagine rossoblù, e le proteste per un rigore non concesso dal direttore di gara, è ancora il Notaresco ad andare in gol. Ad una manciata di minuti dal triplice fischio è infatti Ribeiro Dos Santos ad andare a segno. L'attaccante trafigge l'estremo difensore fiuggino e mette così la firma sul definitivo 3-1 con cui si chiuderà il match. Ora per l'Atletico Terme Fiuggi si prospetta una settimana di lavoro agli ordini di mister Incocciati, con il gruppo che proverà così a tornare a sorridere già a partire dal prossimo turno di campionato. Al Capo I Prati arriverà un Tolentino reduce dal pareggio per 1-1 contro il Real Giulianova che troverà dei rossoblu pronti a riscattarsi quanto prima dal recente passo falso.  

NOTARESCO Shiba, Ghiani (28'st Di Stefano), Colombatti, Speranza (43'st Gallo), Marchionni, Frulla (35'st Bianciardi), Ribeiro Dos Santos, Banegas (30'st Cancelli), Lattarulo, Blando, Sorrini (28'st Simoncini) PANCHINA Demalija, Antonacci, Mancini, Cesario ALLENATORE Epifani

ATLETICO TERME FIUGGI Spadini, Moriconi, Rizzitelli, Papaserio (24'st Diarra), Bittaye, Forgione, Basilico, Acosta, Mazzotti (33'st Tucci), Frabotta, Turzo (40'st Cifarelli) PANCHINA Ludovici, Cibei, Gallinari, Tajani, Costa, Pastore ALLENATORE Incocciati

MARCATORI Marchionni 5'pt (N), Basilico 34'pt (ATF), Banegas 5'st (N) rig., Ribeiro Dos Santos 41'st (N)

ARBITRO Eremitaggio di Ancona

ASSISTENTI Ferraro di Frattamaggiore e D'Anna di Caserta

NOTE Espulsi Tucci 35'st (ATF) e Ribeiro Dos Santos 45'st (N) Ammoniti Lattarulo. Blando, Papaserio, Bittaye, Forgione, Basilico, Mazzotti