Palermo, ultime promozioni per battere il record di abbonamenti del Parma

17.09.2019 09:49 di Giovanni Pisano   Vedi letture
Palermo, ultime promozioni per battere il record di abbonamenti del Parma

Il Palermo si pone un obiettivo: battere il record di abbonamenti del Parma. Il club ducale nell'anno della Serie D arrivò a poco più di 10.000 sottoscrizioni, ci sono ancora poco meno di due giorni per giungere a questo piccolo trionfo. La campagna abbonamenti, dopo una breve chiusura, ha riaperto i battenti viste le numerose richieste dei tifosi che hanno sempre manifestato la voglia di stare vicino alla squadra. Nella giornata di lunedì, come rivela l'edizione odierna de 'Il Giornale di Sicilia', sono stati sottoscritti circa 600 abbonamenti che aggiunti ai 9.114 iniziali si avvicinano tantissimo alla soglia dei diecimila. Il presidente Dario Mirri e il vicepresidente Tony Di Piazza continuano a spronare la tifoseria rosa anche tramite iniziative vantaggiose. La società ha infatti proposto "Porta un'aquila", se un abbonato porta un amico/a a sottoscrivere una nuova tessera «per entrambi verranno garantite nella prossima stagione le stesse tariffe in vigore per questo campionato, a condizione che i due appartengano alla stessa categoria». Per superare il record dei gialloblu ottenuto nella stagione 2015/2016 servirà si dovranno aggiungere circa 400 tessere in meno di 48 ore.  Non sarà affatto semplice raggiungere un tale risultato anche perché ci si potrà abbonare solo on-line tramite il sito Vivaticket, La seconda fase della campagna abbonamenti non ha subito variazioni di prezzo sebbene le sfide si siano ridotte (una gara in meno): curve a 70 euro, gradinata a 140, tribuna laterale a 210, tribuna centrale a 280 e tribuna sostenitori a 1000. Inoltre da ricordare gli sconti per gli Under 18, per le donne e per gli Over 65. Il Palermo può comunque ritenersi più che soddisfatto per i numeri raggiunti in Serie D e, dopo il record di presenze alla prima in casa in Serie D, punta a riempire nuovamente il "Renzo Barbera" in vista del match di domenica contro il Marina di Ragusa. I botteghini per assicurarsi un tagliando saranno aperti fino alle 12 di domenica.