Scudetto di Serie D, subito fuori il Bari. Se la giocano in quattro

23.05.2019 10:00 di Nicolas Lopez   Vedi letture
Scudetto di Serie D, subito fuori il Bari. Se la giocano in quattro

Era considerata da molti osservatori come la squadra maggiormente accreditata ad appuntarsi sulle maglie il tricolore della Serie D. Invece, il Bari è uscito subito di scena con un pari, sfortunato, col Picerno ed una sconfitta con l'Avellino.

Proprio i ragazzi di Giovanni Bucaro, che ieri hanno trovato la tredicesima vittoria di fila stagionale, sono ora la squadra da battere, quella che sembra godere del migliore rapporto stato fisico-forza tecnica. Con i biancoverdi ci sono ancora in ballo Lecco, Cesena e Pergolettese.

Di queste, probabilmente, l'outsider è proprio la squadra di Matteo Contini perché sia i ragazzi di Gaburro che quelli di Angelini sono, strutturalmente parlando, una spanna sopra gli avversari e pari sicuramente all'Avellino.

Sarà anche interessante vedere chi la spunterà in considerazione dell'annosa tesi che vorrebbe i gironi del Sud estremamente più competitivi di quelli del nord. Dovesse, quindi, vincere l'Avellino questa tesi prenderebbe ancora più corpo. Viceversa la discussione diventerebbe più accesa. Di certo sarà un bel vedere.