Serie D: chi ha vinto la classifica cannonieri negli ultimi anni?

23.06.2024 12:30 di  Redazione NotiziarioCalcio.com  Twitter:    vedi letture
Serie D: chi ha vinto la classifica cannonieri negli ultimi anni?

La Serie D, il quarto livello del calcio italiano, è un campionato ricco di storie e di talenti emergenti. Tra questi, un ruolo fondamentale è ricoperto dai bomber, attaccanti in grado di trascinare le proprie squadre a suon di gol.

In questo articolo, ripercorreremo gli ultimi anni della Serie D, analizzando i calciatori che hanno conquistato la classifica dei cannonieri. Un viaggio alla scoperta di attaccanti che hanno lasciato il segno nel campionato, alcuni dei quali hanno poi raggiunto palcoscenici più importanti.

Scopriremo quali sono stati i giocatori più prolifici. Un dato che potrebbe sembrare quasi banale, come il numero di gol segnati in una stagione dal migliore marcatore, potrebbe invece portare a riflettere sul calcio moderno e sulle sue evoluzioni. Ad esempio quali sono le caratteristiche che contraddistinguono un bomber di Serie D? Come si è evoluto il ruolo dell'attaccante negli ultimi anni?

Questo articolo come sempre vuole essere uno spunto, un invito alla scoperta di un campionato spesso sottovalutato, ma che rappresenta una fucina di talenti e di storie umane. Un invito ad appassionarsi alle gesta di questi bomber, veri e propri eroi del calcio di provincia. Protagonisti di un campionato che merita maggiore attenzione. Un omaggio al loro talento, alla loro dedizione e al loro contributo al calcio italiano.

Riportiamo, di seguito, gli ultimi capocannonieri dei nove gironi di serie D, a partire dalla stagione 2014-2015, con i gol siglati.

Girone A

14-15 Carlos França (Rapallo Bogliasco) 29 reti
15-16 Carlo Ferrario (Bra) 33 reti
16-17 Simone Simeri (Folgore Caratese) 21 reti
17-18 Luca Di Renzo (Pro Sesto) 20 reti
18-19 Bryan Gioè (Folgore Caratese) 22 reti
19-20 Francesco Casolla (Bra) e Riccardo Ravasi (Borgosesia) 16 reti
20-21 Mario Chessa (Castellanzese) 34 reti
21-22 Dardan Vuthaj (Novara) 35 reti
22-23 Marquez Facundo (Sestri Levante) 23 reti
23-24 Rizq Kamal (Chisola)

Girone B

15-16 Carlos França (Lecco) 27 reti
16-17 Francesco Galuppini (Ciliverghe) 22 reti
17-18 Carlo Ferrario (Pergolettese) 30 reti
18-19 Filippo Guccione (Pro Sesto) 19 reti
19-20 Riccardo Cocuzza (Legnano) 16 reti
20-21 Danilo Alessandro (Seregno) 24 reti
21-22 Ciro De Angelis (Franciacorta) e Matteo Iori (Brusaporto) 23 reti
22-23 Alessandro Danilo (Lumezzane) 20 reti
23-24 Recino Giorgio (Piacenza) 20 reti

Girone C

15-16 Ferdinando Mastroianni (Este) 24
16-17 Carlos França (Padova) 23 reti
17-18 Daniel Rocco (Belluno) 22 reti
18-19 Grasjan Aliu (Adriese) 24 reti
19-20 Grasjan Aliu (Adriese) 17 reti
20-21 Grasjan Aliu (Trento) 18 reti
21-22 Lorenzo Zerbato (Caldiero Terme) 20 reti
22-23 Buongiorno Daniele (Campodarsego) 16 reti
23-24 Vita Diego (Breno) 18 reti

Girone D

14-15 Manuel Pera (Rimini) 30 reti
15-16 Manuel Pera (Delta Porto Tolle) 29 reti
16-17 Jacopo Sciamanna (Correggese) 23 reti
17-18 Matteo Luigi Brunori (Villabiagio) 23 reti
18-19 Carlo Ferrario (Modena) 23 reti
19-20 Luigi Scotto (Mantova) 20 reti
20-21 Nicolò Bruschi (Fiorenzuola) 30 reti
21-22 Simone Saporetti (Ravenna) 28 reti
22-23 Fall Maguette (Giana Erminio) 22 reti
23-24 Saporetti Simone (Carpi) 22 reti

Girone E

15-16 Claudio Santini (Valdinievole Montecatini) 22 reti
16-17 Jacopo Murano (Savona) 26 reti
17-18 Fabio Lauria (Sanremese) 23 reti
18-19 Cristian Brega (Ponsacco) 25 reti
19-20 Filippo Moscati (Grosseto) e Maurizio Peluso (Foligno) 13 reti
20-21 Sulayman Jallow (Aquila Montevarchi) 21 reti
21-22 Federico Russo (San Donato Tavarnelle) 20 reti
22-23 Benedetti Lorenzo (Seravezza Pozzi) 23 reti
23-24 Mignani Giacomo (Pianese) 19 reti

Girone F

10-11 Alex Ambrosini (Santarcangelo) 21 reti
11-12 Gerardo Masini (Teramo) 20 reti
12-13 Federico Melchiorri (Maceratese) 22 reti
13-14 Cristian Cacciatore (Matelica) 21 reti
14-15  Andrea Sivilla (Fano) 20 reti
15-16 Mario Titone (Sambenedettese) 19 reti
16-17 Manuel Pera (Matelica) 21 reti
17-18 Manuel Pera (Recanatese) 24 reti
18-19 Giovanni Ricciardo (Cesena) 20 reti
19-20 Francesco Maio (Porto Sant'Elpidio), Vito Leonetti (Matelica) e Manuel Pera (Recanatese) 15 reti
20-21 Pablo Ezequiel Banegas (Notaresco) e Federico Cardella (Cynthialbalonga) 16 reti
21-22 Alessandro Sbaffo (Recanatese) 24 reti
22-23 Pesaresi Denis (Vigor Senigallia) 14 reti
23-24 Di Renzo Luca (Roma City) 20 reti

Girone G

15-16 Wilson Cruz (Cynthialbalonga) 22 reti
16-17 Andrea Sanna (Arzachena) 20 reti
17-18 Fabrizio Roberti (Ostiamare) e Pasquale Iadaresta (Latina) 24 reti
18-19 Francesco Marcheggiani (Cassino) 24 reti
19-20 Fabio Longo (Turris) 16 reti
20-21 Luigi Scotto (Sassari Latte Dolce) 21 reti
21-22 Fabio Longo (Afragolese) 24 reti
22-23 De Felice Francesco (Paganese) 19 reti
23-24 Cardella Federico (Ostiamare e Nocerina) 20 reti

Girone H

15-16 Giuseppe Meloni (Fondi) 27 reti
16-17 Anibal Montaldi (Bisceglie) 21 reti
17-18 Emilio Volpicelli (Francavilla) 29 reti
18-19 Cosimo Patierno (Bitonto) 20 reti
19-20 Cosimo Patierno (Bitonto) 21 reti
20-21 Giancarlo Malcore (Audace Cerignola) 21 reti
21-22 Giancarlo Malcore (Cerignola) 25 reti
22-23 Corvino Vincenzo (Fasano) 17 reti
23-24 Castro Mateus Da Silva (Gravina) 17 reti

Girone I

15-16 Ciro Foggia (Gragnano) 21 reti
16-17 Fabio Longo (Frattese) 24 reti
17-18 Badr El Ouazni (Ercolanese) 21 reti
18-19 Fabio Longo (Turris) 21 reti
19-20 Antonio Cannavò (Licata) 13 reti
20-21 Pietro Terranova (Dattilo Noir) e Ciro Foggia (Acr Messina) 20 reti
21-22 Tommaso Bonanno (Cittanova) e Domenico Maggio (Santa Maria Cilento) 20 reti
22-23 Carella Franco (Locri) 16 reti
23-24 Alma Giuliano (Siracusa) e Maggio Domenico (Siracusa) 18 reti