Serie D, sono tredici le partite rinviate a causa del covid-19

18.10.2020 07:00 di Anna Laura Giannini   Vedi letture
Serie D, sono tredici le partite rinviate a causa del covid-19

Siamo a tredici. Facciamo il riepilogo delle gare sino a questo momento rinviate in Serie D a causa dell'emergenza sanitaria del covid-19. Rimandate alle 14.30 del 4 novembre le partite Vis Giussano-Caravaggio (B), Gladiator-Arzachena (G), San Luca-Castrovillari e Licata-Paternò (I).

Si giocheranno il 18 ottobre 2020 le sfide Correggese-Mezzolara (D) e Real Forte Querceta-Lentigione (girone D), mentre rinviate al 28 ottobre Vado-Derthona (A), Chions-Montebelluna (C), Sangiovannese-Pianese, Flaminia-Siena, Ostiamare-Scandicci (E) e Matese-Aprilia (F). Rinviata anche Fossano-Città di Varese (A) a data da destinarsi.

Questo a seguito della richiesta inoltrata dalle società coinvolte con comunicazione proveniente dalle ASL di competenza, tenuto conto del Protocollo predisposto dalle stesse, dei provvedimenti e delle indicazioni provenienti dalle Autorità sanitarie.