La FIGC intitola la Sala del Consiglio Federale a Paolo Rossi

05.03.2021 14:45 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
La FIGC intitola la Sala del Consiglio Federale a Paolo Rossi

La Sala del Consiglio Federale FIGC è stata ufficialmente intitolata a Paolo Rossi, eroe del ‘Mundial ‘82’. Un omaggio dovuto per una delle leggende del calcio italiano, venuto tragicamente a mancare lo scorso dicembre all’età di 64 anni.

“È un ricordo doveroso da parte del mondo del calcio – ha dichiarato il presidente della FIGC, Gabriele Gravina – perché credo che attraverso la memoria possiamo trasmettere quei valori che il nostro mondo racchiude e che ha delle testimonianze in protagonisti che a volte la vita ci sottrae inaspettatamente. Ci tenevamo a dedicare a Paolo la sala più importante della federazione e mi auguro di potergli dedicare presto anche il Salaria Sport Village. Attraverso le immagini e i ricordi che ha scolpito nella nostra memoria e nel cuore vogliamo ricordarlo alle future generazioni per quello che ha rappresentato nella vita di ciascuno di noi”.

“Oggi – le parole di Federica Cappelletti, vedova di Paolo – è una giornata particolarmente emozionante, vedere l’inaugurazione di questa sala intitolata a Paolo mi tocca nel profondo del cuore. Ha amato la maglia azzurra sopra ogni cosa, mi diceva sempre di voler essere ricordato con le braccia alzate e la maglia della Nazionale. Ringrazio il presidente Gravina per la sensibilità dimostrata e per aver riconosciuto a Paolo quello che ha dato al calcio italiano”.