Italia Under 19, Bollini: «L'obiettivo è la crescita dei singoli e del gruppo»

16.11.2022 22:15 di Francesco Vigliotti   vedi letture
Foto di © Figc.it
Foto di © Figc.it

In attesa di conoscere il proprio destino europeo, la Nazionale Under 19 ha superato a Coverciano, con un rotondo 3-0, i pari età dell’Ungheria nella prima delle due amichevoli in programma tra queste due squadre. Proprio in questi giorni i ragazzi di Bollini scopriranno se la loro avventura nel torneo continentale potrà proseguire: in base agli ultimi risultati degli altri gironi di qualificazione, infatti, gli Azzurrini sapranno se potranno accedere al Round 2 come miglior terza dei vari raggruppamenti.

Soddisfatto il tecnico Alberto Bollini: “Siamo una squadra che sta proseguendo nel proprio percorso di crescita. Nel primo turno di qualificazione abbiamo espresso un buon calcio e solo una sconfitta stra-immeritata ci ha portato a questa condizione, in cui dobbiamo attendere i risultati dei restanti gironi. L’attesa non ci deve comunque destabilizzare e dobbiamo mantenere serenità, rimanendo concentrati sul nostro obiettivo che è la crescita del gruppo e dei singoli. Oggi abbiamo disputato una buona partita, soprattutto sul piano del gioco, della determinazione e dell’equilibrio tattico”.