Commissione Disciplinare, per il Mezzocorona 4 punti di penalizzazione

06.06.2014 08:15 di Anna Laura Giannini  articolo letto 2085 volte
Commissione Disciplinare, per il Mezzocorona 4 punti di penalizzazione

La Commissione Disciplinare Nazionale ha inflitto al Mezzocorna quattro punti di penalizzazione ed un ammenda di 1.000 euro per il caso Federico Lorenzi. Il calciatore nonostante fosse squalificato aveva preso parte all'incontro di campionato contro il Pordenone il 13 ottobre 2013. I neroverdi sporsero reclamo ed il giudice sportivo combinò la sconfitta a tavolino ai gialloverdi.  A seguito di ciò veniva segnalato alla Procura Federale che il predetto calciatore era stato utilizzato dalla stessa Società in altre gare di Campionato e precisamente in quelle che erano state disputate il primo settembre 2013 (Società Sacilese), l'otto settembre 2013 (Società Montebelluna), il quindici settembre 2013 (Società San Paolo Padova), il ventidue settembre 2013 (Società Dro), il ventinove settembre 2013 (Società Marano) ed il sei ottobre 2013 (Società Union Ripa la Fenadora). Per tale motivo è arrivata la sanzione della Commissione Disciplinare Nazionale che ora si dovrà esprire sui deferimenti a carico del calciatore e del dirigente Danilo Tarter le cui posizioni sono state rinviate ad altra riunione su richiesta del delegato dei deferiti che ha voluto questa misura per proporre un patteggiamento.